Con una nota battuta dalle principali testate on line della provincia di Siracusa, è stata ufficializzata la seconda candidatura nella lista per il Consiglio comunale che sosterrà a Solarino il candidato Sindaco Michele Gianni. A seguire Noemi Inturrisi, l'insegnante che la scorsa settimana ha dichiarato in una intervista il suo impegno in prima persona nella ormai prossima campagna elettorale, è stata questa mattina Lia Valenti, già consigliere uscente al termine di questi cinque anni di attività politica all'opposizione dell'Amministrazione Scorpo. Dunque, Lia Valenti ci riprova, coerentemente con il percorso amministrativo fatto fino ad oggi.

Pubblicità
Pubblicità

Un'azione sempre intelligente e costruttiva, nel tentativo di invitare il governo della città a muoversi per il bene comune, ma non sempre riuscendo nel proprio intento, per il pregiudizio che sovente non induce le Amministrazioni ad ascoltare chi non frequenta i banchi della maggioranza.

Spirito di servizio nella professione come in politica

Commerciante sorridente e disponibile, Lia Valenti fa del quotidiano rapporto con i propri concittadini la sua carta vincente. E' una donna tra la gente, sempre incline all'ascolto e pronta ad offrire una mano d'aiuto in caso di bisogno. Il suo grande desiderio è quello di restituire alla città quel decoro urbano che si è perduto in questi cinque anni, con la conseguenza di un paese imbruttito, nonostante le innumerevoli potenzialità che lo caratterizzano.

Pubblicità

Da questo punto di vista, semplicità e concretezza saranno i valori aggiunti che intende offrire all'Amministrazione guidata da Michele Gianni.

Grande attenzione per le scuole

Lealtà e correttezza verso gli avversari, ma anche piglio deciso per le questioni che più le stanno a cuore, come quella delle problematiche scolastiche su cui ripetutamente ha puntato il dito quando si è accorta che le cose non andavano e dando seguito alle molte lamentele ricevute nella qualità di consigliere dai propri concittadini. Lia Valenti rappresenta una candidatura di peso della lista di Michele Gianni, per il notevole consenso elettorale che le viene riconosciuto. #donne #Elezioni Amministrative #Pubblica Amministrazione