Gli ultimi #Sondaggi politici elettorali di oggi 7 febbraio riservano sicuramente qualche sorpresa. Come al solito durante il Tg di La7 del lunedì, condotto da Enrico Mentana, la EMG ha rilasciato i nuovi dati settimanali sulle intenzioni di voto degli Italiani. A discapito di quanto molti pensavano, nonostante i ripetuti attacchi nel corso della scorsa settimana al M5S e il caso Raggi [VIDEO] scoppiato a Roma, il movimento 5 stelle non perde punti e anzi guadagna anche un punto decimale nei consensi degli italiani. Scende ancora il #Pd, così come la Lega Nord, che paga la grande salita nei sondaggi della settimana scorsa. Vediamo allora tutti i dati.

Pubblicità
Pubblicità

Sondaggi politici M5S e PD: il caso Raggi non influenza gli elettori

Come anticipato, negli ultimi sondaggi elettorali, il #M5S guadagna lo 0,1% dei voti e passa al 28,1% avvicinandosi nuovamente al PD, ancora primo partito d'Italia. Le voci di scissione degli ultimi giorni però non fanno bene al partito di Renzi, che perde in soli sette giorni ben lo 0,7% dei voti e scende al 30,5%. Pierluigi Bersani, Gianni Cuperlo e Michele Emiliano continuano a parlare di costruire un altra sinistra e il Partito democratico perde così voti. Intanto scende anche la Lega Nord che dopo aver toccato il 14% sette giorni [VIDEO]fa torna ora al 13,5%, sempre davanti a Forza Italia che però si avvicina grazie ad un balzo dello 0,5 che la porta al 12,1%.

Sondaggi politici elettorali, ultimi dati: chi governerà tra PD e M5S?

Concludendo la nostra panoramica sulle intenzioni di voto, stando agli ultimi sondaggi di La7, ecco i dati relativi ai partiti minori: Fratelli d'Italia è stabile al 4,6% mentre la Sinistra Italiana beneficia del calo del PD e sale dal 3% al 3,4%.

Pubblicità

Stabile anche NCD che rimane al 3,3%, esattamente come nelle ultime rilevazioni della settimana scorsa. Quello che va considerato in conclusione è che con l'attuale legge elettorale e le norme vigenti per Camera e Senato, nessuna coalizione riuscirebbe ad avere i numeri per Governare il Paese. Stando a EMG infatti il massimo dei seggi possibili sarebbe 307, grazie all'alleanza di PD più Forza Italia + NCD + autuomie e sarebbe comunque insufficiente per avere la maggioranza alla camera ( 316 seggi). Chiudiamo con il dato dei seggi alla Camera in cui M5S + Lega + Fratelli d'Italia arriverebbe a 297. Cosa ne pensate di questa situazione di ingovernabilità?