La pubblicazione da parte di #wikileaks di una lunga serie di documenti che testimoniano come la Cia possa spiare i cittadini attraverso i telefoni e gli elettrodomestici ha scatenato l’immediata reazione del governo americano. L’arsenale di guerra cibernetica in possesso dalla Central Intelligence Agency sarebbe impressionante, tanto che l'Fbi ha fatto scattare immediatamente un’inchiesta penale per cercare la talpa che ha fornito le scottanti rivelazioni. Vault7 è il nome in codice degli oltre 8000 file resi disponibili da ieri a sul sito di WikiLeaks e contiene l’elenco di una serie di strumenti usati dalla Cia per spiare le persone attraverso le smart Tv della Samsung e i telefoni cellulari iPhone e Android.

Pubblicità
Pubblicità

Il pericolo è che si diffondano delle armi informatiche attraverso malware e software hacherati usati già dal 2014 per infestare i televisori collegati ad Internet, come ha fatto sapere Julian Assange, fondatore di WikiLeaks.

WikiLeaks complotta contro gli USA?

La Cia non riconosce i documenti come autentici e ha accusato WikiLeaks di complottare contro i nemici del governo americano. In realtà Vault7 contiene solamente una parte della mole immensa di materiale proveniente da una rete isolata e sicura situata all’interno del centro cibernetico americano di Langley in Virginia. Le identità dei tecnici sono state coperte e le armi cibernetiche non sono state rese note per evitarne l’uso improprio, tuttavia nell’archivio è contenuta una raccolta di codici che testimonia la possibilità di controllare i cittadini attraverso virus, trojan e sistemi di hacking installati in smartphone ed elettrodomestici.

Pubblicità

La portavoce della Central Intelligence Agency, Heather Fritz Horniak, ha fatto sapere che gli americani dovrebbero preoccuparsi da ciò che viene pubblicato su WikiLeaks al solo scopo di alterare la capacità della Cia di proteggere gli Stati Uniti dai nemici e dal terrorismo. Assange e la sua organizzazione aiuterebbero gli avversari degli #USA, perché la Cia non ha alcun diritto di sorvegliare la popolazione e si occupa esclusivamente di essere all’avanguardia con i tempi per proteggere lo Stato contro i nemici #Esteri.