Come ogni anno, arriva puntale per tutti il momento della dichiarazione dei redditi. Un momento a cui non si sottraggono nemmeno i nostri ministri, parlamentari e politici ma sono presenti anche le dichiarazioni patrimoniali di tesorieri e dei dirigenti non parlamentari di movimenti, partiti e associazioni politiche. La lista, pubblicata sul sito del Parlamento, ha presentato diverse sorprese: scopriamo così che tra i ministri è Valeria Fedeli (Ministro dell'Istruzione) quella col #reddito più alto -180.921 euro di reddito imponibile- mentre il più basso spetta a Maurizio Martina, titolare del dicastero delle Politiche Agricole, che ha dichiarato 46.750 euro.

Pubblicità
Pubblicità

Tra i singoli leader politici, a colpire è la dichiarazione di Beppe Grillo in base alle quale il reddito è sceso di quasi 300mila euro, cosa che non fa più dell'ex comico il più ricco del M5S battuto dai suoi due sottoposti Di Maio e Di Battista - con un reddito di 98.471 euro - .

La classifica del governo Gentiloni

Se la "vincitrice" di questa speciale classifica è Valeria Fedeli, è quasi ironico che il nostro Ministro dell'Economia Piercarlo Padoan si posizioni al penultimo posto con 49.958 euro dichiarati. Qui di seguito la classifica della squadra di #Governo:

  • Valeria Fedeli: 180.921 euro,
  • Dario Franceschini:148.692 euro,
  • Anna Finocchiaro: 144.853 euro
  • Enrico Costa (ministro degli Affari regionali):112.034 euro,
  • Paolo Gentiloni (Presidente del Consiglio):109.607,
  • Graziano Delrio (ministro dei trasporti): 104.473 euro,
  • Giuliano Poletti (ministro del Lavoro):104.432 euro,
  • Angelino Alfano /ministro degli Affari Esteri): 102.300 euro,
  • Carlo Calenda (ministro dello Sviluppo economico):102.058 euro,
  • Marianna Madia (ministro della Pubblica amministrazione): 98.816
  • Andrea Orlando (ministro della Giustizia) e Luca Lotti (ministro dello Sport): 98.471
  • Claudio de Vincenti (ministro della Coesione territoriale): 97.728
  • Gian Luca Galletti (ministro dell’Ambiente): 97.631
  • Beatrice Lorenzin (ministro della Salute): 97.576
  • Roberta Pinotti (ministro della Difesa): 96.663
  • Maria Elena Boschi (sottosegretario alla presidenza del Consiglio): 96.571
  • Marco Minniti (ministro dell’Interno): 92.237
  • Pier Carlo Padoan (ministro dell’Economia): 49.958
  • Maurizio Martina (ministro dell’Agricoltura): 46.750.

Fuori dal listone, l'ex premier Matteo Renzi - in carica fino al 4 dicembre - che dichiara un reddito di 103.283 euro e i presidenti della Camera e del Senato Laura Boldrini e Pietro Grasso, con rispettivamente 144.883 euro e 340.563 euro dichiarati.

Pubblicità

#politica