Come petali di una margherita, sfilano uno dopo l'altro i candidati al Consiglio comunale della lista Sarà Solarino, che sostiene in occasione delle imminenti elezioni amministrative la corsa di Michele Gianni, capogruppo dell'opposizione, alla carica di primo cittadino. Ad annunciare questa mattina il proprio impegno in campagna elettorale è stato Giuseppe D'Aquino, 39 anni, figura nota della politica solarinese, in quanto ha ricoperto per quattro anni la carica di assessore nel corso dell' amministrazione del forzista Paolo Burgio ed è stato successivamente consigliere di maggioranza nel periodo dell'Amministrazione guidata da Pietro Mangiafico, quando ha occupato la carica di vicepresidente del Consiglio comunale.

Pubblicità
Pubblicità

Dunque, una candidatura di peso si aggiunge alla coalizione che sfida il Sindaco uscente, Sebastiano Scorpo. A darne notizia sono stati questa domenica i quotidiani on line della provincia di Siracusa.

In campo per il proprio paese

Impiegato in un'azienda che opera all'interno della zona industriale, Giuseppe D'Aquino ha di fatto maturato in questi quasi cinque anni un'assenza dalle istituzioni che gli ha permesso anche di nutrire un giudizio più distaccato sul proprio paese e su come sia stato governato, giungendo alla conclusione che il declino a cui Solarino è giunto merita un passo avanti da chi si è sempre sentito impegnato come protagonista nella vita civile della propria comunità. Questa le parole che hanno accompagnato soprattutto l'annuncio della candidatura al consiglio comunale di Giuseppe D'Aquino.

Pubblicità

Una lista competitiva contro il Sindaco uscente

Soddisfazione per il candidato Sindaco Michele Gianni, che vede comporsi, passo dopo passo una lista a suo sostegno forte e competitiva, ricca dell'energia delle nuove generazioni ma anche dell'esperienza e della competenza di numerose figure che hanno al proprio attivo dei significativi ruoli amministrativi. Innovazione e capacità gestionale che sono state poste anche al centro della presentazione che ha avuto luogo lo scorso 12 marzo presso la Casa delle Api. #Elezioni Amministrative #Pubblica Amministrazione