Nel nostro ultimo articolo sulle intenzioni di voto ci siamo occupati delle primarie PD, approfondendo quali sono le prospettive per ogni singolo candidato. Oggi torniamo ad indagare lo scenario generale grazie ad una nuova ricerca ad opera dell'Istituto EMG Acqua per il canale televisivo LA7. Il report prodotto rappresenta il risultato di 1773 interviste, effettuate su di un campione rappresentativo della popolazione italiana sulla base dei principali parametri di riferimento (sesso, età, regione di appartenenza, ampiezza demografica dei Comuni). Per quanto riguarda invece le risposte fornite, vi ricordiamo che il margine di errore è calcolato al ±2,3%, per cui vi consigliamo di tenere presente questo fattore nella lettura dei risultati.

Pubblicità

Fatta questa premessa, passiamo subito al primo quesito posto all'attenzione degli intervistati.

Pubblicità

Situazione politica: le intenzioni degli italiani

Partiamo proprio dallo scenario elettorale di riferimento. Nel corso del sondaggio è stato chiesto agli italiani per quale partito avrebbero votato qualora si trovassero in questo momento all'interno della cabina elettorale. Il 29,9% ha indicato #movimento 5 stelle, seguito dal 26.8% del Partito Democratico (PD). Troviamo quindi Lega Nord al 12.4%, Forza Italia al 12,2% e Fratelli d'Italia / AN a 5%. Abbiamo quindi di Democratici e progressisti al 4,3%, Alternativa popolare al 2,9%, Sinistra Italiana all'1,6%, campo progressista all'1,0%. Abbiamo infine gli altri partiti che totalizzano complessivamente il 3,9%. Per il resto, le schede bianche o nulle sono stimate al 2,0%, gli indecisi al 17,7% e l'astensione al 39,2%..

Pubblicità

La stima dei seggi assegnati per lista e coalizione alla Camera

Veniamo quindi alla lista dei seggi assegnati per lista alla Camera. Abbiamo il Movimento 5 Stelle a 201, il PD - Partito Democratico a 187, Lega Nord ad 84, Forza Italia ad 83, Fratelli d'Italia e AN a 33, Democratici e Progressisti a 29, Sinistra italiana ad 1 e gli altri partiti a 12 seggi. Infine, la stessa stima per lista darebbe PD, Sinistre e Autonomie a 223, Larghe Intese (PD, FI, NCD, Autonomie) a 275, Centrodestra ristretto (Lega, FI, FDI) a 20, Coalizione no euro (Lega, FDI, M5S) a 318.

E voi, cosa pensate riguardo le ultime proiezioni elettorali che vi abbiamo riportato? Fateci conoscere la vostra opinione aggiungendo un commento nel sito, mentre se preferite ricevere tutti i prossimi aggiornamenti sulla situazione politica vi suggeriamo di utilizzare la funzione "segui" che vedete in alto, vicino al titolo. #Elezioni #Sondaggi politici