Dopo circa una settimana dalla pubblicazione del nostro ultimo articolo al riguardo torniamo ad occuparci di sondaggi politici facendo il punto della situazione grazie ad una ricerca condotta dall'Istituto EMG Acqua e commissionata dal canale televisivo LA 7. Iniziamo come da nostra tradizione dalla cornice metodologica costruita attorno ai risultati che vi andremo ad illustrare nelle prossime righe. Gli esiti sono stati infatti realizzati tramite 1959 interviste, eseguite affinché le risposte risultassero rappresentative della popolazione italiana maggiorenne (per sesso, età, Regione e classe d'ampiezza demografica dei Comuni di residenza).

Pubblicità

Per quanto concerne invece il possibile margine di errore presente nei risultati, di cui vi invitiamo a tenere conto, questo è stimato attorno al ±2,2%. Fatte queste premesse tecniche, è arrivato il momento di entrare nel vivo del nostro approfondimento attraverso la lettura delle nuove proiezioni politiche.

Pubblicità

Le intenzioni di voto degli italiani a fine marzo

Partiamo dal quesito iniziale posto all'attenzione degli intervistati. È stato chiesto ai partecipanti di supporre di essere in questo momento all'interno della cabina elettorale, indicando per quale partiti pensano di esprimere la propria preferenza. Il #movimento 5 stelle ha totalizzato il 30,3% delle indicazioni di voto, seguito dal Partito Democratico al 26,9%. Abbiamo quindi sia la Lega Nord che Forza Italia con un totale di 11,9% preferenze, mentre Fratelli d'Italia e AN sono al 4,9%.

Pubblicità

Seguono Democratici e progressisti al 4%, Altenativa popolare al 3,4%, Sinistra italiana all'1% e gli altri partiti al 4%. Le schede bianche o nulle sono al 2,1%, gli indecisi al 17,2% e l'astensione è stimata al 39,9%.

Le proiezioni riguardanti la possibile composizione della Camera dei Deputati

Stante la situazione appena delineata, vediamo quindi qual è la stima per l'assegnazione dei seggi alla Camera, seguendo un criterio per lista. Troviamo il Movimento 5 Stelle a 199, seguito dal PD a 182. Abbiamo quindi Forza Italia a 79, Lega Nord a 77, Fratelli d'Italia e AN a 32, Democratici e Progressisti a 26, Alternativa popolare a 22, Sinistra Italiana ad 1 e gli altri partiti a 12. Se eseguiamo la stessa proiezione accorpando però i seggi per coalizione, troviamo il Centrosinistra a 215, il Centrosinistra allargato a 237, le Larghe Intese a 289, il Centrodestra ristretto a 188 e la coalizione no euro a 308.

E voi, cosa pensate in merito alle nuove proiezioni di voto elaborate dall'Istituto EMG acqua? Se lo desiderate potete condividere la vostra opinione con gli altri lettori aggiungendo un commento nel sito, mentre per ricevere tutti i nuovi aggiornamenti sulla situazione politica vi ricordiamo di cliccare sulla funzione "segui" presente in alto, vicino al titolo. #Elezioni politiche #Sondaggi politici