La coalizione Noto Bene Comune interviene con un appassionato comunicato diramato agli organi di stampa sulla vicenda relativa al micro nido comunale "T. Schemmari", che - a detta del movimento civico di opposizione all'Amministrazione comunale - rischia la chiusura, con gravi conseguenze per le famiglie e per gli operatori che vi lavorano all'interno. Noto Bene Comune, la coalizione di movimenti guidata dal leader Corrado Figura, punta in particolar modo l'accento sulla priorità che il Comune di Noto deve dare al mondo dell'infanzia, sottolineando come il micro nido fosse stato uno dei più grandi successi del distretto D46, rivolgendosi con un professionale percorso ludico-ricreativo ai bimbi della fascia d'età da 0 a 3 anni.

Pubblicità
Pubblicità

L'Amministrazione garantisca per maggio e giugno

"Il problema - afferma il consigliere di opposizione Pietro Rosa, eletto nelle liste di Noto Movimento Popolare - nasce dalle lungaggini legate al bando di gara per appaltare la gestione del servizio al fine di rientrare nel secondo riparto di fondi ministeriali che coprono i costi del micro nido. Ho presentato apposita interrogazione al Sindaco affinché l'Amministrazione comunale intervenga con propri fondi per garantire la copertura dei mesi di maggio e giugno e quindi la conclusione dell'anno in corso in attesa che le procedure legate al nuovo appalto possano essere esperite".

L'opposizione: risposte insufficienti dal Sindaco

L'obiettivo che si propongono i tre consiglieri comunali del movimento Noto Bene Comune, Pietro Rosa, Gianfranco Pintaldi e Giovanni Ferrero, è quello di far nascere a livello distrettuale un fondo comune tra gli enti coinvolti nel progetto affinché in futuro ci sia la garanzia di dare continuità ad un'esperienza di eccellenza per il settore dell'infanzia nella zona sud della provincia di Siracusa.

Pubblicità

Purtroppo, stando a quanto espresso dai tre consiglieri nel loro comunicato, le risposte dell'Amministrazione sono state ad oggi insufficienti e non confortanti, determinando la preoccupazione dell'opposizione consiliare. #bambini #Scuola #Pubblica Amministrazione