Il tour di #Donald Trump è iniziato proprio dall'Arabia Saudita, dove è stato reso noto un importante accordo per la vendita di armi, mentre il sovrano arabo si è reso disponibile a investire 20 miliardi di dollari in infrastrutture di diverso tipo da realizzarsi negli Stati Uniti. Trump è stato premiato con la medaglia Abdulaziz Al Saud, rappresentante la più alta onorificenza civile saudita. Trump è stato inoltre accompagnato da una importante delegazione di uomini d'affari, il cui scopo è quello di firmare accordi da centinaia di miliardi di dollari, si stima che la cifra dell'affare militare tra le due nazioni si aggiri intorno ai 110 miliardi di dollari, ma entrambe le parti sembrano intenzionate ad arrivare alla cifra record di oltre 300 miliardi di dollari.

Pubblicità
Pubblicità

Protagonista sarà la Lockheed Martin che ha pronto un sistema missilistico per l'Arabia Saudita.

Il tour proseguirà con la visita del presidente a Papa Francesco nel Vaticano, il 24 maggio. Il rapporto tra i due non è mai stato tra i migliori a causa delle differrenti linee ideologiche, riguardanti l'accoglienza degli immigrati e la difesa dell'ambiente.

25 Maggio vertice Nato

Donald Trump [VIDEO] il 25 maggio si recherà a Bruxelles dove parteciperà al vertice #Nato, alleanza non tanto apprezzata dal presidente che accusa gli altri paesi membri di non apportare abbastanza risorse. Si discuterà della questione 'terrorismo', non mancano tuttavia le ipotesi secondo le quali Trump potrebbe lasciare l'alleanza, e se non bastasse si pensa ad una possibile riammissione della Russia al g7 (che tornerebbe ad essere g8) e della Cina.

Pubblicità

Le tematiche principali del prossimo vertice Nato saranno la Libia, L'Afghanistan e la roccaforte dell'Isis. Donald Trump incontrerà per la prima volta il presindete francese Macron [VIDEO], il presindente americano è intenzionato ad intensificare l'alleanza e i contatti tra i due paesi, a fronte della storica alleanza che li unisce.

Tuttavia Trump non ha mai mostrato grande interesse nei confronti della vecchia Europa per come è, ma ha mostrato grande interesse per la Brexit

Il tour di Trump si concluderà a Roma

A Roma il presidente incontrerà per la prima volta Papa Francesco, scopo di tale incontro è quello di ricucire un rapporto fin'ora molto ostile tra i due, consumatosi in numerosi scontri a distanza. Possiamo ben ricordare la messa tenuta da papa Francesco ai confini con il messico, gesto simbolico contro le politiche di Trump, intenzionato ad innalzare un muro.