I risultati del secondo turno delle elezioni amministrative hanno ridato speranza al centrodestra. In un’intervista trasmessa dall’emittente televisivo Primocanale, Giovanni Toti, consigliere politico di Forza Italia, ha detto che il trionfo della coalizione tra Forza Italia e Lega Nord è la dimostrazione che il centrodestra ha saputo stare insieme e che gli italiani hanno approvato la buona gestione regionale. È successo quello che non era mai successo nella storia… questo è un momento storico per la città di Genova ma anche per tutta la regione Liguria. La gente ha creduto al nostro progetto e ci ha rinnovato. C’è una classe dirigente capace, che si candida per meriti e che è disposta a rimboccarsi le maniche per lavorare”.

Pubblicità
Pubblicità

Secondo il governatore, si tratta dello stesso centrodestra che sicuramente riuscirà a vincere a livello nazionale, “un centrodestra ampio e plurale, nel quale tutti potranno sentirsi come a casa, senza però che siano trascurate le regole, dove le idee di tutti saranno ascoltati ma si vincerà per meritocrazia – ha detto Toti -. Vincerà chi fa buona gestione amministrativa e chi costruisce futuro, senza credere in strane alchimie. Il centrodestra unito non è una mia invenzione. L’ha creato il leader Silvio #berlusconi. Io mi sono limitato a mettere in pratica questo concento”. #Elezioni Amministrative