Si è svolto ieri a Piazza Santa Emerenziana a Roma un banchetto informativo organizzato dal Movimento Politico Forza Nuova contro lo ius soli. Durante tutto il pomeriggio, alcuni militanti hanno consegnato volantini e si sono intrattenuti con i passanti per poter spiegare perchè il Movimento di Roberto Fiore è contrario allo ius soli. L'iniziativa odierna segue una serie di manifestazioni che Forza Nuova ha organizzato nelle ultime settimane in diverse città Italiane e gli organizzatori comunicano che ne seguiranno altre in sempre più città.

Presente alla iniziativa Matteo Contino di Forza Nuova Roma che a fine evento ha dichiarato:

"Siamo molto soddisfatti dei risultati ottenuti dai nostri banchetti informativi sulla legge ius soli, tantissime persone si sono fermate spontaneamente per parlare con noi esortandoci a proseguire le nostre iniziative, affinchè non avvenga la sostituzione etnica.

Pubblicità
Pubblicità

Stiamo avendo importanti consensi da parte degli Italiani che sono ormai stufi della drammatica situazione creata da questa invasione incontrollata di extracomunitari e, sopratutto, sono preoccupati per il loro futuro e per il futuro dei propri figli nell'eventualità che la legge venga approvata. Noi difendiamo lo ius sanguinis e proseguiremo le nostre iniziative per impedire che avvenga l'approvazione della scellerata, quanto pericolosa, legge anti-Italiano. Lo ius soli è un progetto suicida, come dimostrano gli attentati compiuti in Europa da immigrati di seconda e terza generazione, che mira solo ed esclusivamente alla sostituzione etnica del popolo Italiano con gente proveniente da ogni angolo dell'Africa e Asia. Persone completamente estranee alla nostra storia, cultura e civiltà. Noi ci batteremo con ogni nostra forza affinchè non venga approvata e fortunatamente la gente comune ha iniziato a capire chi realmente sta dalla parte del popolo Italiano e chi invece lo sta tradendo".

Pubblicità

Il banchetto odierno fa seguito a diverse manifestazioni organizzate dalle varie strutture del partito e sopratutto alla manifestazione del 15 giugno a Roma quando si sono registrati anche scontri tra Forza Nuova e le forza dell'ordine nei pressi di Piazza Sant'Andrea della Valle, nelle vicinanze del Senato, dove era sarebbe dovuto iniziare l'iter burocratico per l'approvazione della legge, poi rimandato. In quell'occasione, oltre ad un centinaio tra militanti e dirigenti di Forza Nuova, prese parte alla manifestazione anche il Segretario Nazionale del Movimento Roberto Fiore. #forzanuova #IUSOLI #IUSSANGUINIS