Alle elezioni politiche mancano ormai pochi mesi dato che dovranno essere indette entro il mese di febbraio e tutti i partiti si stanno cominciando a muovere complici anche le elezioni regionali del 5 novembre in Sicilia. Tutti i sondaggi danno in netto vantaggio il centro-destra che riesce a superare con diversi punti percentuali sia il Partito Democratico di Matteo Renzi sia il Movimento 5 Stelle che dovrebbe avere come candidato presidente del Consiglio Luigi Di Maio.

Centro-destra, il simbolo

Proprio nelle ultime ore è cominciato a circolare sul quotidiano online Free News Online, testata giornalistica molto vicina a #Silvio Berlusconi e a Renato Brunetta, il possibile nuovo simbolo del centro-destra in vista delle elezioni politiche.

Pubblicità
Pubblicità

La notizia, riportata anche dal quotidiano La Stampa, può essere anche un metodo per riavvicinare i tre partiti del centro-destra. Il simbolo è formato da un quadrifoglio che in ogni petalo contiene il simbolo di un partito del centro-destra. Essendo tre i partiti che attualmente compongono la grande famiglia del centro-destra (#Forza Italia, #Lega Nord e Fratelli d'Italia) rimane un petalo libero che dovrebbe spettare ai partiti più piccoli tra i quali potrebbe esserci MIR - Moderati in Rivoluzione.

Il simbolo sarà testato sicuramente attraverso sondaggi e si capirà se potrà piacere all'elettorato prima di divenire la bandiera ufficiale di queste elezioni politiche. Sicuramente si può interpretare la scelta di presentare il simbolo con tanto anticipo un tentato riavvicinamento alle posizioni di Matteo Salvini della Lega Nord e di Giorgia Meloni.

Pubblicità

Il centro-destra dovrebbe, tranne gravi rotture improvvise, potersi candidare unito alle prossime elezioni e ciò viene anche confermato dall'incontro che ci sarà nelle prossime settimane nella stesura del programma comune che dovrà sicuramente includere la flat tax voluta fortemente da Forza Italia e Lega Nord, la riforma delle pensioni e la difesa delle frontiere volute fortemente sia da Lega Nord sia da Fratelli d'Italia e la riduzione dell'imposizione fiscale che è sempre stato un cavallo di battaglia del movimento politico di Silvio Berlusconi.

Per rimanere aggiornato su altre notizie di attualità e su eventuali sondaggi politici clicca sul tasto "Segui" che trovi sopra il nome del redattore dell'articolo così da ricevere una notifica qualora venga pubblicato un articolo.