Pubblicità
Pubblicità

Mancano praticamente 60 giorni alle #Elezioni politiche del 4 marzo e i vari partiti sono alle prese con il nodo delle candidature da depositare ufficialmente nelle prossime settimane. E anche per il voto del 2018 non saranno pochi i personaggi già noti al grande pubblico per questioni extra-politiche che potrebbero decidere di scendere in campo per provare ad essere eletti a Montecitorio o a Palazzo Madama. In queste ultime ore ci sono molte indiscrezioni in tal senso, riportate da numerosi quotidiani, proviamo a riassumerle.

Candidati Vip alle elezioni politiche: il PD ci prova con Berruto, Burioni e Annibali?

Partendo dai possibili candidati del #Pd, è il Corriere della Sera a elencare una serie di personaggi provenienti dalla società civile che sarebbero pronti a correre a fianco di Matteo Renzi.

Pubblicità

Fra loro l'ex CT della Nazionale femminile di pallavolo Mauro Berruto, il quale da diverso tempo partecipa a convegni di vario genere mostrando una grande capacità dialettica; ma anche il medico immunologo Roberto Burioni, balzato alle cronache negli ultimi mesi per aver strenuamente difeso il Decreto Lorenzin [VIDEO]sui vaccini. Come pure Lucia Annibali, sfortunata avvocatessa 40enne sfregiata con l'acido dall'ex fidanzato nel 2013.

Forza Italia candida Galliani?

Sempre il Corriere rilancia anche i nomi di alcuni personaggi noti pronti a candidarsi con #Forza Italia, su tutti spicca Adriano Galliani, notissimo dirigente sportivo alla guida del Milan per circa 30 anni, che ora sarebbe pronto a correre a fianco del suo amico di sempre Silvio Berlusconi [VIDEO]. Mentre il noto quotidiano allontana le possibili candidature con Forza Italia sia dei giornalisti Clemente Mimun e Alessandro Sallusti, sia quella del noto cantante Albano Carrisi, il quale in un'intervista ha dichiarato di non essere interessato, pur rivelando di aver ricevuto numerose proposte politiche di vario tipo negli ultimi trenta anni.

Pubblicità

I 5 Stelle potrebbero candidare Paragone, Carelli e Lannutti.

Riguardo al Movimento 5 Stelle è invece Huffington Post a rilanciare diversi possibili nomi di candidati "Vip". Fra loro due giornalisti come il noto conduttore Tv di La7 Gianluigi Paragone e l'ex direttore di SkyTg24 (e in precedenza volto noto di Mediaset) Emilio Carelli. Sempre nelle file del M5S potrebbe scendere in campo Elio Lannutti, dal 1987 presidente dell'Adusbef (Associazione Difesa Utenti Servizi Bancari, Finanziari, Assicurativi) da lui stesso fondata e già parlamentare con Italia dei Valori tra il 2008 e il 2013, poi da allora simpatizzante pentastellato.

Franco Roberti e Rossella Muroni in campo con Grasso?

Mentre riguardo a Liberi e Uguali di Pietro Grasso è il quotidiano Il Dubbio a rilanciare, oltre a una serie di nomi politici (in alcuni casi provocando smentite da parte degli stessi) anche la possibile candidatura di Franco Roberti, noto magistrato che fino a meno di due mesi fa è stato Procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo.

Pubblicità

Mentre pare fatta per la candidatura con LeU [VIDEO]da parte di Rossella Muroni, che proprio poche settimane fa ha lasciato la presidenza nazionale di Legambiente.

Si tratta ovviamente finora solo di voci, alcune di esse potrebbero concretizzarsi e altre tradursi invece in un niente di fatto, così come altri nomi Vip finora inattesi potrebbero alla fine scendere in campo. I partiti hanno infatti tempo fino a inizio febbraio per presentare le liste. E' quindi il caso di dire "se son rose fioriranno".