Alexa
Blasting Tv
Top Video
Pubblicità
Le news del momento

Ostia, perché la polizia difende l'occupazione dei clandestini da CasaPound?

Forte tensione davanti all'ex colonia Vittorio Emanuele dove vivono abusivamente centinaia di stranieri irregolari che spacciano droga.
Che l'immigrazione fosse un business da difendere con le unghie per alcuni è ormai un dato di fatto ma vedere celerini schierati a difendere un'occupazione abusiva di immigrati clandestini per giunta spacciatori di droga dalla rabbia dei residenti, fa un certo effetto ma è proprio quello che è accaduto ad Ostia. La manifestazione di CasaPound Sul lungomare di Ostia sorge l'ex colonia Vittorio Emanuele, una struttura enorme da anni in parte occupata da centinaia di immigrati irregolari più volte coinvolti in attività illegali ed arrestati per spaccio di droga. L'occupazione va avanti da 20 anni e CasaPound, raccogliendo le richieste dei residenti, ha deciso di manifestare sotto la struttura. Circa 200 persone hanno quindi iniziato un sit-in a pochi metri dall'ex colonia. Tuttavia ai militanti di CasaPound non è andato giù il fatto di non poter manifestare davanti alla parte occupata della Vittorio Emanuele e così hanno cercato di raggiungere il cancello di ingresso. Tra fumogeni...
Pubblicità