Un uomo ed una donna sono stati trovati morti stamattina in un parcheggio a Vitinia nei pressi di Roma. I due dall'apparente età di 40 anni lui e 30 lei, sono stati ritrovati a terra privi di vita.

Un passante ha dato l'allarme

A dare l'allarme è stato un passante, il quale inizialmente ha udito gli spari e poi successivamente ha notato i due corpi, riversi per terra, lei distesa a pancia in su e lui girato su un fianco con il volto ricoperto da una maschera di sangue. L'uomo ha immediatamente chiamato i Carabinieri tramite il servizio di Pronto Intervento 112, che sono prontamente intervenuti. Il rinvenimento è avvenuto intorno alle 10.00 di questa mattina e precisamente in via Erminio Macario, vicino ad una Mercedes, accanto ai corpi è stata ritrovata anche una pistola.

Pubblicità
Pubblicità

Accertamenti in corso da parte dei Carabinieri

Ora sono in corso tutti gli accertamenti del caso da parte dei Carabinieri che sono intervenuti sul luogo del ritrovamento, i quali dovranno accertare quali sono state le cause della morte della coppia. Da un primo esame è stato possibile rilevare che i due corpi erano per terra vicino ad una Mercedes Classe A grigia e si trovavano in prossimità dello sportello passeggero, trovato ancora aperto. Sul posto è giunto tempestivamente il magistrato di turno Dott. Bruno Capponi, coadiuvato dai Carabinieri della locale Stazione di Vitinia e dalla Compagnia di Ostia, diretti dal Capitano Andrea Leacche.

Le prime ipotesi degli investigatori

Da i primi rilievi effettuati ed in attesa dei risconti medico - legali ufficiali, gli investigatori hanno attribuito un omicidio/suicidio per motivi passionali.

Pubblicità

Ovviamente non si escludono tutte le altre piste, che hanno potuto portare all'uccisione della coppia, la quale per ovvi motivi non è stata ancora identificata. Nelle prossime ore si avranno notizie più certe su questo nuovo giallo di cronaca.

Se vuoi rimanere aggiornato sui miei articoli, oppure su questo argomento, clicca sul bottone "Segui" vicino al mio nome ad inizio articolo. #Cronaca Roma #cronaca nera