Domani domenica 10 aprile nuovo blocco auto a #Roma. A che ora inizia e finisce il divieto di circolazione? Quali strade resteranno chiuse al traffico? Dopo lo sciopero dell'Atac dell'8 aprile, ulteriori disagi per coloro che intenderanno spostarsi con i mezzi privati e pubblici. Domani infatti si correrà la 22^ edizione della maratona di Roma. La gara podistica comporterà la chiusura progressiva delle strade interessate al percorso della manifestazione a partire dalle 7.45. Sottolineiamo come la partenza e l'arrivo siano previsti ai Fori Imperiali. Le altre zone interessate saranno San Pietro, Ponte Settimia Spizzichino, Traforo Umberto I e largo Magnanapoli.

Pubblicità
Pubblicità

La riapertura al traffico è prevista dopo le 17. Da segnalare anche la stracittadina lunga 4 km, con passaggio ai Fori, Piramide, Caracalla e Circo Massimo. Le linee degli autobus che saranno sospese durante la manifestazione podistica saranno: 528, 280, 70, 64, 53, 51, 40 e 2. Atac ha inoltre confermato l'impegno di mettere a disposizione dei partecipanti alla gara 6 navette che rimarranno attive tra le 9 e le 13. Sottolineiamo infine che questa prima parte riguarda esclusivamente la maratona. 

Stop alla circolazione 

Gli orari del blocco del traffico auto a Roma del 10 aprile sono i seguenti: 7.30-12.30, 16.30-20.30, per un totale dunque di 9 ore in cui non potranno circolare i mezzi più inquinanti, ossia tutti i veicoli fino alla categoria Euro 5, mentre sarà permessa la circolazione ai mezzi alimentati a metano, gpl, ibride ed Euro 6.

Pubblicità

Il divieto si estende a tutta la Fascia Verde, che comprende 4 zone, nominate A, B, C e D. Potete consultare la mappa sul sito del comune oppure ingrandendo la foto in evidenza dell'articolo. Intanto non accennano a placarsi le polemiche in merito all'ultima domenica ecologica a Treviso. Si segnalano una ventina di contravvenzioni nonostante le auto che non hanno rispettato il divieto di circolazione fossero numerose. Parte del corpo dei vigili urbani era impegnato alla manifestazione Roller Day, e questo ha permesso agli automobilisti di circolare come se nulla fosse. Come viene riportato su tribunatreviso.gelocal.it dal giornalista Alessandro Zago, una quarantina di vigili ha contribuito al rispetto dell'ordinanza, con 11 multe effettuate nella mattinata e un'altra decina nel pomeriggio. Per rimanere aggiornati sulle date delle altre domeniche ecologiche nella capitale o in altre città italiane cliccate Segui in alto a destra.  #Cronaca Roma