L'esperienza e l'arte di Elena Bonelli al servizio della #Musica, in un percorso che accompagnerà giovani e adulti verso la conoscenza dell'antico stornello e della contemporanea musica rap, mettendone in risalto i punti di contatto. Il 25 luglio a #Roma, alle ore 21, presso il Lungotevere Ripa, la cantante romana interverrà nel corso della manifestazione "Lungo il Tevere...Roma" per tenere una vera e propria "lectio magistralis" su due generi musicali che soltanto all'apparenza sono distanti tra loro. Infatti l'artista sottolineerà come tra lo stornello e il rap ci siano diversi punti in comune, quali la protesta contro le istituzioni, il racconto delle difficoltà e delle problematiche sociali della vita quotidiana, passando per i "nomi d'arte" che sogliono darsi i rapper, così come facevano i loro predecessori, gli stornellatori.

Pubblicità
Pubblicità

L'excursus di cui sarà protagonista Elena Bonelli partirà dagli albori della canzone romana, fino ad arrivare ai grandi cantautori contemporanei come Antonello Venditti, passando per Mannarino e approdando ai nuovi talenti lanciati dal concorso "Dallo stornello al rap".

Riscoprire la bellezza e i valori della canzone romana

Fin dal 2002, Elena Bonelli si è impegnata a fondo per rilanciare e diffondere l'arte della canzone di tradizione romana, facendo in modo che anche i giovani e le generazioni contemporanee possano apprezzarla, sia in Italia che nel Mondo. A tal proposito, l'attrice e cantante capitolina ha tenuto delle lezioni in alcuni prestigiosi atenei quali la Luiss, Torvergata, arrivando fino a Tokyo e Pechino, senza dimenticare Tbilisi in Georgia e Luanda in Angola.

Pubblicità

Durante l'evento del 25 luglio verranno raccontati aneddoti e storie inerenti miti e grandi personaggi legati a Roma e alla romanità e, oltre alla Bonelli, interverranno i vincitori della prima edizione di "Dallo stornello al rap", ovvero Emilio Stella e Cranio Randagio, i quali tramuteranno in musica i concetti espressi dalla cantante.

La manifestazione si chiuderà con la presentazione dell'ultima serata della seconda edizione del concorso per giovani rapper, che si terrà il 17 ottobre al Teatro Olimpico. In quest'occasione Elena Bonelli, accompagnata da un'orchestra sinfonica composta da 60 maestri, dedicherà il "Gran Galà della canzone romana-Dallo stornello al rap" alle migliori musiche della tradizione romana e al rap emergente. Al termine dell'appuntamento, una giuria composta da grandi nomi, tra i quali menzioniamo Antonello Venditti, Neri Parenti e Claudia Gerini, sceglierà i tre vincitori del concorso. #Cultura Roma