Il pittore olandese Van Gogh, personalità profonda e tormentata, arriva a Roma attraverso le sue opere. Una mostra interamente dedicata alla sua bravura e un’esperienza eccezionale per quanti dedicheranno una giornata per immergersi in essa. Una mostra multimediale in cui poter camminare e perdersi tra i colori di Van Gogh, Una mostra che rappresenta il connubio tra arte e tecnologia attraverso il video Sensory4, un sistema che – incorporando circa 50 proiettori ad alta definizione – permette questo nuovo approccio con l’arte. Un approccio che consente ai visitatori di sentirsi parte della Notte stellata o de I girasoli, parte delle opere esposte in questa mostra.

Pubblicità
Pubblicità

È possibile vivere questa esperienza, questo viaggio speciale, presso il Palazzo degli Esami a Roma, zona Trastevere, che dal 2001 era rimasto chiuso, dal 25 ottobre 2016 al 26 marzo 2017.

Una mostra empatica

Van Gogh Alive – The Experience è una mostra empatica, in cui questa nuova tecnologia utilizzata per mostrare i dipinti permette di immergersi interamente nell’arte del pittore olandese. Un percorso che rappresenta la vita e le opere dello stesso nel periodo compreso tra il 1880 e il 1890. Oltre alle opere dell’artista sarà possibile ammirare dei video e delle fotografie, che mostrano quali sono state le maggiori fonti di ispirazioni che hanno guidato l’anima e la mano di Van Gogh.

Una mostra empatica, accompagnata da un sottofondo musicale, composto dalle note di artisti come Vivaldi e Bach, per rendere il tutto ancora più emozionante.

Pubblicità

Una mostra empatica che regala la sensazione di far parte del dipinto, di quei colori che con maestria il pittore sapeva utilizzare. Una mostra che si vuole presentare così reale, che alcune immagini saranno animate, come le pale dei mulino a vento che daranno la sensazione di trovarsi lì, immersi nei luoghi dipinti da Van Gogh. Questa mostra rappresenta anche – come sostiene il curatore Rob Kirk di Grande Exhibitions – un modo per far avvicinare al mondo dell’arte quei tanti giovani che, avvezzi al mondo tecnologico, sono restii a visitare gallerie e pinacoteche, ma che, grazie a questa mostra multisensoriale, potranno ammirare le opere di un grande artista.

Tariffa e orari della mostra

È possibile compiere questa esperienza unica tra le opere di Van Gogh nei seguenti orari:

  • Dal lunedì al giovedì: 10.00 – 20.00
  • Venerdì e sabato: 10.00 – 23.00
  • Domenica: 10.00 – 21.00

Il costo intero del biglietto è di 15 euro, ridotto 12 euro e per i bambini sotto i sei anni, l’ingresso è gratuito. Per altre informazioni è possibile visitare il sito ufficiale della mostra: vangoghroma.it. #Eventi #Cultura Roma