Le ultime notizie #Scuola, ad oggi venerdì 25 novembre, riportano quanto accaduto al liceo 'Azzarita' di Roma, nel 'nobile' quartiere capitolino del Parioli. Gli studenti, infatti, hanno cercato di prendere in mano l'Istituto, invadendo il cortile e proclamando l'occupazione della scuola.

Da qui la mobilitazione generale, con momenti ad alta tensione per il preside e i docenti dell'Istituto.

Ultime news scuola, 25 novembre: caos in un liceo di Roma, i genitori prendono a schiaffi i figli

I ragazzi si sono 'impadroniti' del piano terra e degli ultimi piani, mentre i genitori, convocati d'urgenza dal preside, denunciavano la perdita di giorni di scuola, chiedendo insistentemente un'autogestione concordata con i docenti.

La vicenda, raccontata dal quotidiano 'Repubblica', (edizione di oggi, venerdì 25 novembre) si è conclusa con un clamoroso epilogo.

Pubblicità
Pubblicità

'Ad un certo punto abbiamo sentito dei colpi conto la porta che avevamo barricato - ha raccontato una studentessa - Alcuni genitori hanno forzato la porta e sono riusciti a entrare, urlandoci contro di andare via. Hanno cercato i loro figli, sono volati spintoni e persino schiaffi'.

Gli studenti più piccoli, spaventati, sono scappati via mentre quelli più 'anziani' sono stati fatti uscire dalle forze dell'ordine, intervenute nel tardo pomeriggio: naturalmente, per alcuni manifestanti, è scattata la denuncia per occupazione di edificio pubblico.

Liceo occupato dagli studenti e sgomberato dai genitori: il preside si confronterà con i ragazzi

Il dirigente scolastico dell'istituto 'Azzarita', Roberto Gueli, ha intenzione di avviare un confronto con i ragazzi per capire le ragioni di questa rivolta che, comunque, è giusto sottolinearlo, non ha provocato danni alle strutture del liceo.

Pubblicità

'L'intervento della Polizia è stato necessario - ha comunque sottolineato il preside - soprattutto per evitare il peggio.'

La rivolta al liceo 'Azzarita', in ogni caso, non rappresenta un episodio isolato, in quanto anche al liceo 'Machiavelli', all'Istituto Montessori e al 'Morgagni' di Monteverde, vicino a Villa Pamphili, si sono registrate delle proteste da parte degli studenti. #Cronaca Roma