#Roma è sotto l'onda del maltempo come ogni anno nel mese di dicembre. Una condizione che, solitamente, la accompagna anche per i mesi di gennaio, febbraio e marzo. Secondo tali previsioni l'attuale Sindaco Virginia Raggi ha pensato di predisporre le misure di prevenzione tenendosi preparata al peggio. Avremo un Natale sotto la neve? Sarebbe, effettivamente, il sogno di molti. Ma per ora il tutto è solo "previsto". Non ci sono certezze. Fatto sta che Virginia Raggi ha già dato disposizioni al riguardo. Una buona idea viste le precedenti conseguenze del clima a Roma.

Catene per i mezzi pubblici e orari prolungati per i taxi

I cittadini possono davvero stare tranquilli.

Pubblicità
Pubblicità

Per loro, infatti, sono stati messi in atto numerosi piani finalizzati soprattutto alla sicurezza. Tutti i mezzi pubblici devo avere al loro interno catene e tutti i veicoli, quando possibile, devono avere montati i pneumatici da #neve. I proprietari della licenza per il taxi hanno la possibilità di prolungare i loro turni di lavoro garantendo un servizio che permetterà anche lo smaltimento dello stesso traffico in città. Queste disposizioni, create soprattutto per il bene del cittadino, sono una novità in Campidoglio perché le precedenti gestioni non ritenevano certo importante occuparsi di qualche nevicata sporadica. La cosa certa è che gli atteggiamenti passati hanno creato molti disagi, incidenti ecc. Con il suo piano anti panico la Raggi, probabilmente, sarà in grado di salvaguardare il bene della capitale e dei suoi abitanti.

Pubblicità

I gestori di locali devono contribuire tenendo puliti i marciapiedi circostanti

Altra importante disposizione al riguardo prevede che e i proprietari o i gestori di locali pubblici e non che si trovano su strada si impegnino a tenere pulito il marciapiede di fronte al loro locale per una distanza di almeno due metri. Questo permetterebbe alle persone di poter almeno camminare senza doversi preoccupare di cadere e farsi male. Una grande sicurezza soprattutto se si tratta di bambini che, comunque, in caso di forti nevicate, sarebbe meglio rimanessero a casa. Se volete rimanere aggiornati su questa e altre notizie cliccate sul tasto Segui all'inizio di questa pagina. #meteo