Misterioso episodio nel quartiere Nomentano di Roma. Una 17enne è caduta dal settimo piano di uno stabile ubicato in via Agrigento, ed ora è in coma. Sul posto, sono arrivati immediatamente arrivati gli operatori del 118. La giovane attualmente è in gravissime condizioni. Sul pianerottolo, al settimo piano, c'erano il giubbotto e lo zaino della 17enne. I poliziotti stanno cercando di ricostruire la dinamica della drammatica vicenda. Il corpo è stato rinvenuto nel cortile interno del palazzo. Attualmente non è esclusa nessuna ipotesi.

Corpo ritrovato nel cortile interno del palazzo

Perché una 17enne è precipitata dal settimo piano di un edificio? Attualmente non si sa. Sgomento, in queste ore, a Porta Pia (Roma), dove è stato ritrovato il corpo, senza sensi, di una ragazza. Gli operatori del 118 l'hanno trasportata all'ospedale Umberto I. Il dramma è avvenuto verso le 14 di oggi, 14 febbraio 2017. La ragazza sarebbe caduta da una finestra, finendo sull'asfalto del cortile interno. Un volo di svariati metri che ha fatto perdere i sensi alla giovane. Non si sa se questa si risveglierà. I medici del policlinico romano stanno facendo il possibile per salvare la minorenne. Gli agenti hanno iniziato a sentire varie persone che vivono nell'edificio. Non è escluso neanche che la ragazza abbia tentato di togliersi la vita.

Nelle prossime ore verranno sentiti i genitori della giovane

Il fatto avvenuto nelle ultime ore è analogo a quello di qualche giorno fa, accaduto sempre a Roma, precisamente a Trinità de' Monti, dove una ventenne inglese è caduta da un muretto. Alla turista, comunque, è andata bene, nonostante un volo di tre metri. Le sue condizioni non sono gravi. La giovane era in compagnia di amici quando, all'improvviso, si è sbilanciata ed è precipitata. L'episodio avvenuto a Porta Pia, invece, è molto più grave. Una ragazza, infatti, è volata misteriosamente dal settimo piano di uno stabile. L'impatto con l'asfalto, perciò, è stato molto forte. Fonti mediche hanno confermato lo stato comatoso della 17enne. Gli investigatori, nelle prossime ore, sentiranno presumibilmente anche i genitori della giovane. #Cronaca Roma