Quattro giorni di full immersion nel mondo del fumetto, del cinema, dell’animazione e dell’intrattenimento audiovisivo. E’ in arrivo Romics 2017, dal 6 al 9 aprile presso la tradizionale location di Fiera di #Roma. L’edizione primaverile della grande rassegna internazionale del fumetto capitolina è giunta all’edizione numero 21 e rappresenta oramai da anni il più importante appuntamento del settore in Italia non che uno dei principali a livello globale. Un evento che nella doppia edizione annuale arriva a superare le 400 mila presenze di pubblico.

Eventi e ospiti a Romics 2017

Al 21esimo Festival Internazionale del Fumetto, Cinema, Animazione e Games saranno assegnati cinque Romics d’oro ad altrettanti maestri delle arti visive.

Pubblicità
Pubblicità

E dopo Go Nagai, il creatore di Mazinga premiato nella passata edizione, quest’anno sarà la volta di Yoshiyuki Tomino autore di Gundam.

Romics d’oro anche a Sharon Calahan direttrice della fotografia Pixar, a Giuseppe Camuncoli disegnatore DC Comics, a Matteo Casali, insieme allo stesso Camuncoli creatore della serie Bonerest, e al grande Igort, al secolo Igor Tuveri, già collaboratore di riviste storiche come Linus .Tra gli altri ospiti illustri da segnalare le presenze di Leo Ortolani, Paolo Barbieri, Naohito Ogata, Stefano Caselli e Moony Witcher. Autentica chicca per gli appassionati doc di #fumetti l’omaggio riservato ai 60 anni di Cocco Bill, il personaggio creato dal mitico Jacovitti, e le celebrazioni per i 30 anni di Dylan Dog, anche attraverso un documentario Studio Universal.

Grande spazio anche al cinema nella sezione Romics Movie Village che rende omaggio a Carlo Rambaldi, il compianto maestro italiano degli effetti speciali tre volte premio Oscar e celebra i 75 anni di Wonder Woman.

Pubblicità

Come sempre immancabili il Cosplay, lo spettacolo in maschera per tutti indossando il costume del proprio personaggio preferito, e Romics Games, il grande spazio dedicato ai videogiochi e alla tecnologia. Presente anche lo stand delle Figurine Panini, questo e ancora tanto altro attende i visitatori a Romics, un appuntamento imperdibile per gli appassionati.

Romics 2017: orari e biglietti

Dal 6 al 9 aprire, per tutte le giornate, l’orario d’ingresso è dalle ore 10.00 alle 20.00 (le biglietterie saranno aperte fino alle ore 19.00). Il prezzo del biglietto giornaliero in cassa è di euro 10 nelle giornate di giovedì 6 e venerdì 7 aprile e di euro 12 sabato 8 e domenica 9 aprile. Tagliandi acquistabili anche online attraverso il sito ufficiale del Festival: euro 12 giornaliero (+ euro 1,50 di prevendita). Biglietto ridotto (da 6 a 10 anni e over 80) euro 8. Gratis fino a 6 anni non compiuti. Possibilità di abbonamento ai 4 giorni: euro 26; a 3 giorni (venerdì, sabato e domenica) euro 24; a 2 giorni (sabato e domenica) euro 18.

#Eventi