A dispetto delle voci di qualche mese fa, che ipotizzavano un possibile slittamento, ha finalmente avuto luogo l'inaugurazione della prima #Esselunga di #Roma. La catena di supermercati, già presente nel Nord Italia (in particolare nelle regioni Lombardia, Piemonte, Liguria, Veneto, Emilia Romagna e Toscana), arriva nella Capitale.

Qualche numero sul Superstore

Il supermercato ha aperto su via Prenestina, all'angolo con viale Palmiro Togliatti e vicino le fermate dei treni regionali "Serenissima" e "Palmiro Togliatti". Il Superstore occupa una superficie di 4.600 metri quadri ed è dotato di numerosi parcheggi scoperti in grado di ospitare oltre 800 automobili.

Pubblicità
Pubblicità

Esselunga è una realtà in forte espansione, quello aperto a Roma è il supermercato numero 154. Per l'apertura romana sono stati fatti ingenti investimenti ed assunzioni, lo store di Collatina ha 171 dipendenti dei quali 134 sono nuove assunzioni.

Il sogno del fondatore di Esselunga, Bernardo Caprotti (deceduto nel settembre 2016), si è finalmente realizzato e le prospettive per il gruppo sono positive. Se il Superstore di Collatina dovesse procedere secondo le aspettative, sarà possibile nei prossimi anni continuare ad investire nella Capitale, sia aprendo nuovi punti vendita, sia investendo in un possibile centro logistico che apra lo sviluppo della catena anche verso il Sud d'Italia. L'inaugurazione ha visto la presenza della vedova di Bernardo Caprotti, Giulia Albera, della figlia Marina Sylvia ed anche del ministro dello Sport, Luca Lotti.

Pubblicità

I Prodotti commercializzati nel SuperStore Esselunga

Il successo del marchio nel Nord Italia si è sempre basato sulla territorialità dei prodotti venduti, la clientela potrà infatti contare su prodotti freschi (frutta e verdura) provenienti dal Centro Italia, dalla pescheria fresca con il pescato proveniente da Anzio e Terracina e con la macelleria e la gastronomia con prodotti italiani e non solo. Nel punto vendita è anche presente un forno che produce quotidianamente pane fresco.