La città di #Roma ospita sempre grandi mostre d’#Arte. Dopo aver assistito all’apertura di ‘Real Bodies’, ben presto verrà inaugurata un’esposizione dedicata a Fernando Botero all’interno del Complesso del Vittoriano. L’artista colombiano, che proprio nella giornata odierna (19 aprile) compie 85 anni, si contraddistingue per i suoi dipinti dai colori brillanti, ma soprattutto per le figure umane dalle forme irreali, che hanno reso il suo stile unico ed inconfondibile. Nelle sue opere è possibile ammirare una dimensione onirica e fantastica. Tra i capolavori in mostra a Roma, non mancheranno alcuni dei suoi ritratti in cui le persone raffigurate si sono trovate a subire una sorta di dilatazione, come già detto, oltre la realtà.

Pubblicità
Pubblicità

Il suo stile è riconoscibile anche negli animali e nelle piante da lui dipinti. Nell’attesa di poter guardar più da vicino l’esposizione, vediamo le indicazioni per chi fosse interessato a visitarla.

Botero in mostra al Complesso del Vittoriano

L’apertura della mostra di Botero a Roma sarà fissata per il 5 maggio 2017. I suoi dipinti verranno esposti all’interno dell’Ala Brasini, accessibile dal lato dei Fori Imperiali, fino al 27 agosto 2017. A curare l’esposizione è Rudy Chiappini, assieme all’artista stesso. Quella che i romani, e non solo, si apprestano a visitare prossimamente, sarà la più grande retrospettiva in Italia dell’artista colombiano, che vanta più di 50 anni di carriera. L’ingresso al pubblico sarà consentito da lunedì a giovedì dalle ore 9.30 alle ore 19.30; venerdì e sabato dalle ore 9.30 alle ore 22.00; domenica dalle ore 9.30 alle ore 20.30.

Pubblicità

Nel corso dei prossimi mesi saranno previste aperture straordinarie: 2 giugno (Festa della Repubblica); 29 giugno (Festa Santi Apostoli Pietro e Paolo); 15 agosto (Ferragosto). Per raggiungere la sede della mostra con i mezzi pubblici, basterà utilizzare la linea B della metropolitana, scendendo alla fermata Colosseo, oppure prendere uno degli autobus diretti al centro (81, 85, 87, 186, 571, 810 e 850), scendendo alla fermata Piazza Venezia.

A questo punto non resta che scoprire i prezzi dei biglietti. La tariffa intera sarà di 12 €, mentre quella ridotta di 10 €. Quest’ultima si riferirà ai ragazzi 11-18 anni non compiuti, studenti under 26 e over 65. Nelle giornate di martedì, l’ingresso costerà 6 € per gli universitari. Previste riduzioni anche per i bambini 4-11 anni non compiuti (5 €), mentre quelli di età inferiore entreranno gratuitamente. Gli alunni delle scuole pagheranno 5 € (primaria e secondaria di I e II grado) oppure 3 € (infanzia), purché i gruppi siano di minimo 15 e massimo 25 bambini/ragazzi. A disposizione anche il ridotto per i gruppi (10 €). Prima di lasciarvi, vi invitiamo a seguirci per ricevere altre news sulle mostre e gli eventi attesi in Italia.