Le disposizioni ufficiali sul blocco auto a Roma indicavano fino alla giornata di ieri una domenica ecologica per il 17 dicembre. In merito al divieto totale di circolazione previsto tra cinque giorni nella capitale, è arrivato un nuovo avviso che rivoluziona i piani degli automobilisti romani. Il Campidoglio ha emanato una nuova ordinanza, firmata dal sindaco Virginia Raggi, con cui si differisce la data al prossimo anno. Non è tutto però, in quanto nel comunicato dell'amministrazione capitolina si legge la possibilità dell'introduzione di un'ulteriore novità che andrebbe a riguardare ciascun municipio della città eterna.

La nuova data

La domenica ecologica a Roma, prevista originariamente il prossimo 17 dicembre, slitta al 25 febbraio 2018.

Inalterata la modalità con cui si terrà il blocco del traffico, con lo stop che avrà inizio dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30. Le auto non potranno circolare [VIDEO] all'interno della cosiddetta Fascia Verde, le cui vie interessate sono facilmente accessibili attraverso la cartina pubblicata sul sito Roma Mobilità, società soggetta alla direzione e coordinamento di Roma Capitale.

In origine, le domeniche ecologiche in calendario erano quattro. La prima il 19 novembre 2017, la seconda era prevista per domenica prossima ma è slittata al 25 febbraio 2018. Le altre due sono in programma invece nei giorni 21 gennaio e 11 febbraio 2018. A non poter circolare sono tutti i veicoli e motoveicoli a motore, indipendentemente dalla classe a cui appartengono, a differenza di quanto succede invece negli ordinari blocchi del traffico causati dal superamento per più giorni consecutivi del valore limite delle polveri sottili, l'ultimo dei quali si è registrato in data 7 dicembre [VIDEO].

La settimana scorsa si erano registrati valori di Pm10 oltre la soglie limite per tre giorni consecutivi, facendo dunque scattare l'avvio del blocco alla circolazione dei veicoli più inquinanti.

Le altre novità

L'amministrazione capitolina, contemporaneamente al rinvio della domenica ecologica del 17 dicembre, ha anche previsto per la stessa domenica un'eventuale variazione rispetto a quanto avviene di solito in occasione dei blocchi auto, ipotizzando di adottare l'utilizzo di una via pedonale per ciascun Municipio, in modo da creare così una sorta di rete costituita da più isole pedonali senza la presenza di auto o altri mezzi a motore. Il tutto sarebbe previsto per domenica prossima, il giorno 17. Nuovi annunci a riguardo sono attesi nei prossimi giorni. #Inquinamento #Blocco traffico