È divenuto nel tempo uno degli eventi più importanti a livello nazionale e non solo, impreziosito dallo splendido scenario che offre la città di Salerno. Stiamo ovviamente parlando delle Luci D'Artista, che anche quest'anno illumineranno le vie del centro cittadino. Installazioni artistiche, eventi, mercatini, e quel pizzico di magia che solo il periodo natalizio sa regalare. Un evento assolutamente da non perdere per i più piccoli quanto per i grandi.

Quando iniziano le Luci D'Artista? Quando terminano?

È già tempo di sognare! Manca poco all'accensione delle Luci D'artista, la manifestazione prenderà infatti il via il prossimo sabato 7 novembre 2015 concludendosi nel nuovo anno, esattamente domenica 24 gennaio 2016.

Pubblicità
Pubblicità

Il tema della manifestazione sarà “Fiabe, Aurora e il Giardino Incantato“, mentre c'è molta attesa per l'opera d'arte luminosa chiamata "la foresta" che sarà installata in Piazza Flavio Gioia. Un tema fiabesco ma anche molto "green" per sensibilizzarci ancora una volta sulla tutela ambientale e sull'importanza della natura nei nostri giorni, ma anche nel nostro immaginario.

Quattro itinerari tematici tutti da seguire

Molto interessanti anche i quattro percorsi tematici che permetteranno di scoprire tutti i vicoli, anche quelli meno famosi della città che un tempo fu governata da Roberto Il Guiscardo.

Il Mito, a cui sono ispirate l'opera "Mosaico" di Enrica Borghi che sarà situata in via dei Canali e via Tasso; le "Lanterne Magiche", invece, impreziosiranno Piazza Sant'Agostino; in via Ligea sarà ospitata "La Regata", mentre "Il Mito" di Nello Ferrigno sarà allocato in via Arcie e via Fieravecchia.

Pubblicità

Il secondo percorso tematico è il Sogno; le opere ad esso ispirate sono il famosissimo "Giardino Incantato" ubicato all'interno della Villa Comunale, i "Pianeti e Stelle Cadenti" di Corso Vittorio Emanuele, "Cyrcus" ad opera di Luca Pannoli in via Diaz, mentre via Duomo sarà impreziosita dagli "Angeli e Sfere Luminose"

Il suggestivo "Giardino d’Inverno", la "Antartide" situata sul Lungomare Trieste, "I Colori dell’Autunno" e "La Primavera Rinascimentale" hanno tutti a che fare con il Tempo, terzo elemento tematico.

Ispirate al Natale, invece, "La Madonna col Bambino" di Eduardo Giannattasio, "L’Albero" in Piazza Portanova, "I colori del Natale", "La Foresta di Ghiaccio", "La Slitta di Babbo Natale", "L'albero stilizzato" e "L'albero di sfere" rispettivamente di Piazza Vittorio Veneto e Piazza Monsignore. #Mercatini di Natale #Cultura Salerno