Trenta bambini accompagnati dai loro genitori, famiglie bisognose, persone sole e senzatetto. Saranno ospiti, per un giorno diverso, un giorno di festa, per il  pranzo dell'Epifania organizzato dalla Caritas della diocesi di Salerno, Campagna e Acerno e offerto dalla neonata Fondazione Giuseppe Marinelli.

"Obiettivo - si legge in una nota della Fondazione - è quello di far trascorrere a persone bisognose una vera festa in una location come il Lloyd's Baia Hotel. Saranno allestiti 150 coperti e sarà preparato dagli chef un menù da grandi occasioni. Abbiamo pensato che per tante famiglie e per i loro figli, possono diventare tristi queste giornate che per il resto del mondo, per il mondo che spende e consuma, sono festose. E questo pensiero ci ha spinti ad attivarci per regalare un sorriso anche a loro. Soprattutto ai bambini, per i quali un gruppo di animazione natalizia allestirà giochi e uno spettacolo, al termine del quale verranno distribuiti doni a tutti".

Pubblicità
Pubblicità

La gioia della festa

Con il pranzo dell'Epifania che la Fondazione Giuseppe Marinelli ha voluto donare alla Caritas salernitana, si apre ufficialmente il calendario delle diverse iniziative di solidarietà che si susseguiranno lungo tutto il 2016.

Soci della Fondazione sono Carmine, Luca, Giampiero e Maria Marinelli, che spiegano: “Per noi, poter condividere dei momenti di festa e di gioia con persone che non ne avrebbero le possibilità, vuol dire anche dare seguito ai progetti avviati da nostro padre, al quale è intitolata la Fondazione. Siamo grati alla Caritas e alla Diocesi che hanno reso possibile questo nostro desiderio, uno dei tanti ai quali lavoreremo con entusiasmo e con la convinzione che una gioia è tale se possiamo condividerla con chi possiede meno di noi”.

La povertà in Italia

Secondo i dati Istat relativi al 2014, sono oltre 4 milioni gli italiani che versano in condizioni di povertà assoluta, circa il 6,8% della popolazione residente, con percentuali di poveri al Sud che sono quasi il doppio che al Nord.

Pubblicità

Ben 7 milioni gli italiani che rientrano nella categoria dei "poveri". Nello scorso ottobre, proprio la Caritas, presentò a Expo, nel corso di un convegno sul diritto al cibo, un rapporto sulle povertà in Italia elaborato grazie ai 1197 centri di ascolto sparsi sul territorio e alla presenza in 154 diocesi del Paese. Un quadro, anche quello emerso dal report Caritas, di grande impatto umano e che muove la solidarietà delle tante associazioni che, come la Fondazione Marinelli, operano per ridurre il peso e le sofferenze delle povertà. #Eventi #Cronaca Salerno #Chiesa