La cronaca, purtroppo, sta raccontando troppo spesso episodi di maltrattamenti nei confronti di minori, avvenuti in diverse scuole materne ed elementari: il rischio è che l'enorme clamore mediatico (giornali, televisione, Internet) e le devastanti polemiche possano generare una vera e propria psicosi nelle famiglie. La vicenda accaduta ieri in una #Scuola materna di Pagani, in provincia di Salerno, potrebbe rappresentare un esempio tipico di come la paura possa scatenare reazioni incontrollabili.

Ultime news scuola, venerdì 27 maggio 2016: maestra aggredita dalla madre di un alunno

Una maestra della scuola materna 'Don Milani' di Pagani, infatti, sarebbe stata aggredita dalla mamma di un bambino: come riportato da 'Il Mattino' e dal sito Web Ottopagine.it, edizione di Salerno, i genitori del piccolo si sarebbero recati nella scuola con l'intento di chiedere spiegazioni alla maestra in merito ad uno strano segno sul collo del bimbo.

Pubblicità
Pubblicità

Il giorno antecedente, infatti, la madre aveva notato come il figlio, al ritorno da scuola, presentasse un'escoriazione: il bimbo, interrogato dalla madre, avrebbe giustificato la ferita parlando di uno strattone infertogli dalla maestra, forse mentre era in corso una recita scolastica.

Carabinieri e ambulanza dopo la lite: il padre ha assistito all'aggressione della maestra

Da qui la decisione di chiedere immediatamente spiegazioni in merito all'accaduto. L'insegnante ha raccontato ai genitori che il segno sul collo del bimbo sarebbe, invece, la conseguenza di un tentativo della maestra di afferrarlo per la maglia per impedirgli di finire sotto un banco. Evidentemente, la madre del bimbo non ha creduto alla versione dei fatti narrata dall'insegnante e da qui è scaturita l'aggressione: immediato l'intervento di un collaboratore scolastico che ha cercato di sedare il litigio, subendo tra l'altro anche un colpo.

Pubblicità

Da sottolineare come l'aggressione sia avvenuta sotto gli occhi del padre del bambino che si è limitato ad 'assistere' alla lite, senza intervenire.

Immediato l'intervento dei carabinieri e di un'ambulanza, per accertare le condizioni dell'insegnante e del collaboratore scolastico, rimasti feriti. Al momento, non sembra che sia stata sporta denuncia nei confronti della madre del bambino. #Cronaca Salerno