E’ stato finalmente pubblicato l’atteso bando di #concorso per vigili urbani al comune di Salerno. Preannunciato da una determina del consiglio comunale di inizio mese di agosto, il bando di concorso prevede la possibilità di assunzione per 100 vigili urbani secondo una graduatoria che resterà valida per tre anni e alla quale si attingerà per aumentare la dotazione organica della polizia municipale nei periodi dell’anno di maggiore criticità: luglio-agosto e metà novembre-metà gennaio per le Luci d’Artista.

Sarà possibile inviare la domanda di partecipazione a partire dal 31 agosto e fino alle ore 12 del 14 settembre 2016.

Pubblicità
Pubblicità

Requisiti per partecipare al concorso per vigili urbani del comune di Salerno

Potranno partecipare al concorso per l’assunzione di vigili urbani, tutti i cittadini italiani o di uno degli Stati membri UE che hanno compiuto 18 anni e non hanno ancora compiuto i 45 anni. E’ inoltre richiesta la residenza nel comune di Salerno, il possesso di un diploma di scuola media superiore e la conoscenza della lingua inglese.

L’idoneità psico-fisica dei candidati allo svolgimento delle mansioni previste dal ruolo, sarà verificata dal medico della Asl competente nei confronti di tutti i candidati che risulteranno inseriti in graduatoria.

La procedura per inviare la domanda

La domanda di partecipazione al concorso per vigili urbani indetto dal comune di Salerno potrà essere inviata esclusivamente on-line attraverso una procedura che sarà attiva sul sito del comune stesso a partire dal 31 agosto e fino alla scadenza, fissata per le ore 12 del 14 settembre.

Pubblicità

Al modulo di domanda dovrà essere allegata la ricevuta di un versamento di 7 euro quale tassa di partecipazione alla selezione, la fotocopia di un documento di identità ed una dichiarazione scaricabile dal sito.

La prova di selezione consisterà nella risposta a 60 domande a risposta multipla in un tempo massimo di sessanta minuti su argomenti riguardanti legislazione e procedure di polizia amministrativa, ordinamento degli enti locali, codice della strada.

I primi cento classificati saranno inseriti in una graduatoria dalla quale il comune attingerà a rotazione per colmare le carenze di personale nei periodi estivi e dello svolgimento della manifestazione Luci d’Artista.  Ciascuno dei nuovi vigili sarà assunto con contratto a tempo determinato e non potrà prestare servizio per un periodo superiore ai 60 giorni nel corso dell’anno solare.

  #Offerte di lavoro #Lavoro