Ancora un dramma nelle strade di Salerno. Nella serata di ieri intorno alle ore 21 nei pressi dello stadio Luigi Pastena a Battipaglia si è verificato un gravissimo incidente stradale dove ha perso la vita Ulisse Busti. Il ragazzo, che aveva solamente 27 anni, a bordo del suo scooter si è schiantato contro un auto all'incrocio tra via Barasse e Via Velia.

Le dinamiche dell'incidente

Il giovane Ulisse viaggiava a bordo della sua moto Kawasaki z750, si stava accingendo a superare una rotatoria, provenendo dalla statale 18, quando è andato a sbattere contro una Fiat Punto con a bordo una famiglia di Eboli, colpendo la vettura nella parte posteriore destra del veicolo.

Pubblicità
Pubblicità

L'impatto è stato molto violento. Il pronto intervento del 118 non è servito a nulla. Infatti il ragazzo, nonostante portasse il casco, ha riportato delle ferite talmente gravi che è stata inutile la corsa al pronto soccorso, nel quale il ragazzo dopo pochi minuti ha esalato l'ultimo respiro.

Chi era Ulisse Busti

Il ragazzo era il fratello del noto ballerino di fama internazionale Paolo Busti, che negli anni scorsi ha anche partecipato al noto programma talent condotto da Maria De Filippi, "Amici". Il ragazzo inoltre era anche l'organizzatore della nota manifestazione locale "Beach Village", quindi era anche una figura molto conosciuta nell'ambiente locale. Infatti non appena appresa la notizia, sia il fratello che i membri della manifestazione sono accorsi immediatamente nei pressi del pronto soccorso, ma ormai era troppo tardi.

Pubblicità

I social network in queste ore sono pieni di messaggi per Ulisse, soprattutto nella pagina dedicata alla sua scomparsa. Senza dubbio tra tutti i post quello più commuovente è quello del fratello Paolo che scrive : "Guerriero mio. Perché mi hai lasciato solo? Probabilmente ti sto scrivendo perché ancora non voglio crederci. Questo aereo lo prenderò sapendo di esserti ancora più vicino. Si, sarò in alto con te. E ti prego, stringimi forte che sto tremando Ulisse Busti. Ti amo”. 

Per ulteriori aggiornamenti sulla vicenda cliccate Segui in alto a destra.  #battipaglia #Amici di Maria #Cronaca Salerno