Salerno si appresta ad inaugurare la decima edizione di Luci d’Artista. La manifestazione invernale si terrà dal 5 novembre 2016 al 22 gennaio 2017, con installazioni luminose che saranno allestite nel centro storico della città campana. Ad animare l’evento ci sarà anche la gigantesca ruota panoramica, giunta fin qui da Rimini. La giostra sarà aperta per l’intera durata della kermesse, offrendo ai salernitani ed ai turisti che visiteranno la città durante le festività natalizie di poter ammirare il panorama verso la Costiera o l’entroterra dall’alto. La ruota panoramica, alta 55 metri e pesante 300 tonnellate circa, è stata installata sul lungomare.

Pubblicità
Pubblicità

Si tratta di una delle più grandi d’Europa e farà da attrazione nel corso dei prossimi mesi. La struttura si compone di 28 capsule, ciascuna delle quali può ospitare fino a 6 persone, per un totale di 168 posti per ogni giro. Vediamo qualche informazione aggiuntiva per coloro che intendessero provarla prossimamente.

Salerno: ruota panoramica anche per cene ‘in aria’

L’inaugurazione avverrà nella giornata del 5 novembre 2016, quando si aprirà ufficialmente la stagione di Luci d’Artista. I primi a poterci fare un giro saranno il sindaco Vincenzo Napoli e le autorità locali. Il momento dell’accensione sarà particolare, perché verrà illuminata anche la gigantesca ’S’ posizionata al centro della giostra, consonante che richiama a Salerno. Ad accompagnare il giro ci sarà anche una musica di sottofondo.

Pubblicità

L’attesa da parte dei cittadini è ormai finita, ma vediamo quanto costerà un biglietto. Il prezzo per gli adulti sarà di 9 €, mentre i bambini di età inferiore a 10 anni pagheranno 6 €. A disposizione anche biglietti per famiglie: 2 adulti + 1 bambino a 22 €; 2 adulti + 2 bambini a 26 €. Previsti sconti per chi possiede la card, che verrà rilasciata durante Luci d’Artista, mentre i residenti pagheranno 5 €. Un biglietto darà il diritto a effettuare 5 giri, per una durata complessiva di 10 minuti.

Gli organizzatori fanno sapere che ci sarà persino la possibilità di cenare sulla ruota panoramica, ma in questo caso ci saranno prezzi e tempi differenti. Ciascuna cabina potrà ospitare solo 4 persone e per consumare i pasti verrà concessa un’ora e mezza circa. Dunque, il ritmo sarà più lento. Si starebbe pensando anche di proporre delle colazioni ‘in aria’. Prima di lasciarvi, invitandovi a seguirci cliccando sul tasto in alto, ricordiamo che a Salerno ci saranno altri #Eventi sotto le festività di Natale. Si andrà dai classici mercatini altoatesini ai presepi di sabbia, passando per il villaggio di Santa Claus. Inoltre, si parla dell’allestimento di un abete di 30 metri presso la Rotonda Diaz, illuminato con oltre un milione di led, che verrà chiamato ’N’Albero’ e sarà visibili anche dalle cittadine dei dintorni. #Cronaca Salerno