In data 11 ottobre 2016 presso la Sala del Gonfalone nella cittadina di #Salerno e in presenza del sindaco Vincenzo Napoli e degli assessori Loffredo e De Luca, è stata finalmente presentata l'attesissima card Salerno Luci D'Artista.

La trovata della card che attira turisti

Nel mentre della suddetta conferenza è stata illustrata l'ideazione e la progettazione di questa nuova card, la quale risulta valida per tutto il periodo delle famose Luci D'Artista che va dal 4 Novembre 2016 al 22 Gennaio 2017 e che vede la partecipazione di tutti gli abitanti del posto e non solo. Trattasi dunque di una card turistica e culturale favorevole a tutti gli stranieri che arrivano nella città di Salerno per la così tanta rinomata manifestazione, per studenti, gruppi di persone, o ancora per gli stessi cittadini del posto.

Pubblicità
Pubblicità

La card comporterà una serie di agevolazioni per coloro che decideranno di soggiornare nella città e in provincia, prevedendo in questo modo degli sconti sia per quanto riguarda gli accessi all'interno dei teatri, delle manifestazioni culturali, possibilità di usufruire dei parcheggi pubblici, riduzione di prezzi per determinati esercizi commerciali, ristoranti, musei.

La card messa disposizione da Salerno Luci D'Artista ha un costo convenzionale pari a cinque euro, valida come precedentemente anticipato, dal periodo di inizio della attesissima manifestazione corrispondente al 4 novembre, fino al 22 gennaio 2017. È acquistabile in diversi punti vendita all'interno della città di Salerno: presso varie associazioni o determinati enti commerciali, on-line sul sito del Comune o sul sito ufficiale delle Luci D'Artista, parcheggi pubblici e addirittura su una applicazione per smartphone Android e iOS, dalla quale si riceverà una card virtuale. 

Eccone spiegato il funzionamento 

Chiunque decidesse materialmente di acquistare la card, riceverà automaticamente questa in un pack ed avrà inoltre la possibilità di controllare on-line tutte le attività che aderiscono a questa importante iniziativa.

Pubblicità

 La card è strutturata mediante un codice a barre e l'operatore registrando il passaggio, conferisce direttamente al cliente lo sconto relativo a quella determinata attività, garantito almeno fino al 15%. Per i parcheggi invece, è previsto uno sconto del 20%. #cultura #Natale