Il concerto di #Capodanno 2017 a Salerno vedrà come protagonista Antonello Venditti, che si esibirà in Piazza Amendola, nel cuore del centro storico. Sarà una lunga notte quella della città campana, che oltre allo spettacolo in piazza con il cantautore romano, offrirà ai cittadini e turisti altri eventi interessanti, senza contare le ormai celebri Luci d’Artista. Dopo avervi parlato del concerto per salutare il nuovo anno in programma a Milano, di seguito potete trovare tutte le informazioni sulla città campana e gli appuntamenti correlati.

Antonello Venditti in concerto e Luci D’Artista

Con una nota del Comune di Salerno è stata ufficializzata la partecipazione di Antonello Venditti al grande concerto in piazza per aspettare il 2017.

Pubblicità
Pubblicità

Fino a pochi giorni fa c’era ancora il massimo riserbo sulla scelta del cantante, ma alla fine a spuntarla è stato lo storico artista romano, che terrà compagnia ai salernitani e i visitatori fino a dopo la mezzanotte. Il concerto si terrà in Piazza Amendola è ovviamente del tutto gratuito e sarà presentato dall’attrice Claudia Gerini. A mezzanotte si brinderà con il Sindaco e non mancheranno i coloratissimi fuochi d’artificio. La notte salernitana proseguirà nei locali cittadini, dove si svolgeranno party e feste fino all’alba.

Non dimentichiamo di citare le bellissime luminarie di Luci d’Artista, che fino al 22 gennaio 2017 rallegreranno e scalderanno Salerno con proiezioni a tema sui monumenti, installazioni giganti, presepi di sabbia costruiti nella nuova Stazione Marittima, mercatini natalizi sul Lungomare Trieste e la nuovissima Ruota Panoramica, alta 50 metri, da cui sarà possibile ammirare la città dall’alto fino a mezzanotte.

Pubblicità

Anche il 31 dicembre, infine, si potrà visitare il Giardino Incantato con le luminarie a tema fiabesco e molte altre cascate luminose.

Vi potrebbe interessare inoltre il programma dei Mercatini di Natale a Napoli di quest'anno. Per avere tutti gli aggiornamenti sul Natale a Salerno e sugli appuntamenti più importanti nella regione Campania cliccate Segui in alto a destra. #Cultura Salerno