SALERNO - Nemmeno le scuole sono, di questi tempi, isole felici, essendo spesso soggette a visite indesiderate. È di questa mattina la notizia che dei ladri sono entrati in azione in via XX Settembre a Torrione (SA), portando via tutto il materiale elettronico dalle aule della #Scuola, oltre a causare altri diversi danni. Ad essere stata presa di mira, questa volta, è stata la scuola secondaria di primo grado "Lanzalone Posidonia".

Ignoti sono entrati nottetempo nella scuola

I delinquenti sono entrati nell'istituto salernitano rubando circa 50 #Computer, lavagne elettroniche e materiale scolastico vario. Ma oltre il danno è arrivata anche la beffa, infatti sono stati divelti bagni e porte, e pare siano stati distrutti alcuni registri dei professori.

Pubblicità
Pubblicità

Sul posto è intervenuta la polizia per i rilievi del caso. Si segue la pista della ricettazione, anche perché le lavagne elettroniche non sono sicuramente vendibili a privati. Si presume che, per portare via tutto il materiale, siano stati utilizzati due o più mezzi di trasporto.

Gli studenti, intanto, non hanno potuto svolgere regolarmente le lezioni, e tutti i presenti sono stati dirottati nell'attigua palestra, dove hanno atteso che i genitori venissero a riprenderli. La reazione dei piccoli allievi è stata di sconcerto e "delusione" nel vedere tanta malvagità e inciviltà e, per la prima volta, non hanno gioito per non essere andati a scuola.

Circa 23 dei computer rubati erano stati appena acquistati grazie ai finanziamenti del PON, e si trovavano nel laboratorio di informatica. Gli altri Pc sottratti erano obsoleti rispetto a quelli appena citati.

Pubblicità

Purtroppo la scuola non è dotata di videosorveglianza e, a quanto pare, l'allarme è stato abilmente disattivato dai ladri che, per questa ragione, hanno potuto agire indisturbati. La certezza è che nella serata di ieri, a scuola, si era tenuto un Consiglio di Istituto, terminato poco prima delle 20.30.

Domani, 8 febbraio, la scuola riaprirà regolarmente, ma gli alunni non potranno usufruire di tutte le tecnologie di cui hanno bisogno, ad oggi, per svolgere una lezione interattiva. #furto