Ieri, 11 febbraio 2017, lo stracolmo Auditorium "Sant'Alfonso Maria de' Liguori", della Città di Pagani, ha accolto uno dei più affermati cantautori partenopei, Enzo #gragnaniello, in occasione del suo ultimo lavoro discografico dal titolo "Misteriosamente", presentato all'interno della ormai famosa kermesse paganese "Scenari pagani", giunta alla ventesima edizione, organizzata da Casa #babylon Teatro, sotto la direzione artistica di Nicolantonio Napoli.

Pubblicità

Lo spettacolo è stato preceduto dal consueto Aperispettacolo "Tarallucci e Vino", organizzato in collaborazione con Ritratti del Territorio di Nunzia Gargano, un geniale momento per deliziare il palato del pubblico nel foyer del teatro, con prodotti tipici locali frutto del sapiente lavoro di chef ed artigiani locali..

Pubblicità

Lo spettacolo è stato introdotto, per i primi dieci minuti, dal "Vocal Group Soul Six", una formazione di professionisti di origine paganese in cerca di libertà espressiva. Il gruppo vocale nato nel 2006 racchiude una vasta tavolozza sonora che spazia dal gospel alla musica black in generale con un carattere pop con un'impronta che calca anche la musica religiosa popolare.

L'ingresso in scena di Enzo Gragnaniello è stato accolto da uno scrosciante applauso del pubblico. Il cantautore partenopeo ha ripercorso live i brani del suo ultimo album "Misteriosamente" con un omaggio speciale per Mia Martini e Roberto Murolo.

Al termine dello spettacolo, Gragnaniello ha concesso un lungo bis al pubblico in delirio, interpretando alcuni brani scritti per importanti artisti del panorama musicale italiano. Un gran finale, guitar live unplugged, con il brano "Alberi" che ha decretato il quarto posto al Festival di Sanremo 1999, insieme ad Ornella Vanoni, nonostante la strepitosa acclamazione del pubblico dell'Ariston..

Pubblicità

Infine, al cantautore, che non ha mai abbandonato le proprie radici musicali e il proprio territorio, è stato assegnato dal direttore artistico, Nicolantonio Napoli, e dal Sindaco di Pagani, Salvatore Bottone, il prestigioso premio "scenari pagani 2017". Il Sindaco di Pagani ha voluto, inoltre, ringraziare Casa Babylon Teatro per il successo riscosso nel territorio dell'Agro Nocerino-Sarnese, fiducioso in un continuo e sempre più fruttuoso lavoro culturale ed artistico. #sanremo