La stragrande maggioranza delle persone tende a riporre il cartone del #latte nella porta del frigorifero. In realtà, tale abitudine è erronea. Lo ha reso noto recentemente la guida britannica, secondo cui sarebbe meglio conservare il latte sul ripiano centrale, quello dove solitamente vengono messi latticini, burro salumi, yogurt e prodotti simili. Qual è il motivo per cui il latte non andrebbe riposto nella porta del frigo? Good Housekeeping ha affermato che tale zona è la più calda dell'elettrodomestico, quindi più adatta ad accogliere prodotti con conservanti naturali, come marmellate e salse.

Il latte potrebbe guastarsi prima

Fare colazione a casa e poi riporre, velocemente, il latte nella porta del frigorifero.

Pubblicità
Pubblicità

Un gesto che, ogni mattina, eseguono milioni di persone. Beh, secondo Good Housekeeping non bisognerebbe mai riporre il latte in tale location perché rischia di deteriorarsi anzitempo. La porta è la parte più calda del frigo, quindi non sarebbe adatta ad accogliere determinati alimenti. Latticini e prodotti simili vanno messi sul ripiano centrale. Su quello superiore, invece, dovrebbero essere collocati salumi ed altri cibi che non necessitano di cottura. Nella parte inferiore dell'elettrodomestico, invece, andrebbero messi alimenti come carne e pesce. In tale zona, infatti, la temperatura è più bassa, quindi ottimale per la conservazione di tali cibi. Inoltre, si evita il gocciolio su altri alimenti.

Meglio tenere certi alimenti a temperatura ambiente

Cosa mettere nei cassetti del frigo? Frutta e verdura.

Pubblicità

La guida britannica, inoltre, ricorda che la temperatura dell'elettrodomestico dovrebbe oscillare tra 1°C e 4°C. Mai inserire alimenti caldi nel frigo, in quanto favoriscono l'incremento della temperatura e quindi il rischio di intossicazione alimentare. Buzz60 esorta i consumatori a conservare cipolle e pomodori a temperatura ambiente. Il motivo? Il sapore dei pomodori ne risentirebbe e l'odore della cipolla renderebbe meno gustosi gli alimenti vicini. Meglio tenere alla larga dal frigo, inoltre, alimenti come caffè, melone, aglio e pane. Questi, ovviamente, sono solamente consigli forniti da esperti. Ognuno può fare ciò che vuole. #salute