Prima di andare in palestra non si dovrebbe mangiare. Insomma, sarebbe meglio fare sport a stomaco vuoto. Il motivo lo hanno spiegato i ricercatori dell'Università di Bath, nel Regno Unito. Sembra che il corpo umano, a digiuno, riesca a bruciare più grassi; quindi chi fa sport ottiene risultati migliori. L'interessante studio, condotto su 10 adulti in sovrappeso, è stato pubblicato sull'autorevole magazine American Journal of Physiology - Endocrinology and Metabolism. Gli studiosi hanno prelevato sangue ai volontari dopo il digiuno e il pasto e l'esercizio fisico; inoltre sono stati presi campioni di tessuto adiposo anteriormente e successivamente alle passeggiate.

Pubblicità
Pubblicità

Una forma fisica al top

Recarsi in palestra a stomaco vuoto farebbe ottenere una forma fisica migliore, almeno stando a un recente studio britannico condotto su 10 uomini con problemi di linea. Uno degli studiosi britannici, Dylan Thompson, ha dichiarato che successivamente a un pasto il tessuto adiposo è occupato a 'gestire' il cibo, quindi l'attività fisica non produrrà molti benefici. Fare sport a digiuno, dunque, potrebbe favorire mutazioni benefiche nel tessuto adiposo e quindi migliorare le condizioni di #salute. Ovviamente, non bisogna assolutizzare il risultato della recente ricerca britannica. Si dovranno compiere ulteriori ricerche per avallare la risultanza. Recentemente, molti esperti e amanti del fitness hanno dichiarato che l'allenamento a stomaco vuoto è più efficace; altri, però, hanno raccomandato di fare attenzione perché, alla lunga, si rischia di perdere massa muscolare e aumentare i livelli dell'ormone dello stress.

Pubblicità

Sport a digiuno: si brucia il 20% di grassi in più

Prima della recente ricerca inglese, era stato scoperto che fare sport al mattino, quando si è a digiuno, permette di bruciare il 20% di grassi in più. I sostenitori dell'esercizio fisico a stomaco vuoto dicono di sentirsi più forti e concentrati, e non hanno mai problemi di stomaco, specialmente in occasione di esercizi complessi. C'è chi, comunque, invita alla cautela. Fare spesso sport a digiuno, secondo alcuni, potrebbe favorire l'innalzamento dei livelli di cortisolo (ormone dello stress) e, quindi, l'aumento di peso. Al di là della recente sperimentazione condotta da un team di esperti inglesi, ogni sportivo dovrebbe ricordare di 'ascoltare' il proprio corpo. Ciò significa che non bisogna necessariamente privarsi di carboidrati, proteine ed altri nutrienti prima di un allenamento se si sente un gran bisogno di energia. #alimenti e bevande