Pubblicità
Pubblicità

Ripudiata da tante diete, la #Pasta si prende la sua rivincita. Forse è un caso, oppure no, ma tutto succede in occasione del World Pasta Day, la Giornata Mondiale della pasta, l'alimento più conosciuto della nostra cucina [VIDEO]. Chi durante l'anno è solito concedersi una vacanza all'estero sa bene la differenza fra la pasta italiana e quella straniera. Le imitazioni lasciano il tempo che trovano, sia lato confezione che cottura. E ieri, il giorno della sua celebrazione, l'alimento più celebre del made in Italy è tornato a mostrare gli artigli, come ai vecchi tempi, prendendosi numerose rivincite.

Tutti i benefici della pasta

Una pasta di qualità e cotta in maniera corretta aiuta a dimagrire.

Pubblicità

Sembra paradossale, ma è quanto sostengono le recenti pubblicazioni [VIDEO], l'ultima delle quali a cura di Sanità Informazioni, senza dimenticare anche il libro "La dieta dei biotipi" realizzato dall'endocrinologa e nutrizionista Serena Missori. Quando si parla di qualità, si fa riferimento ad una pasta integrale. Il segreto risiederebbe proprio in questo. In aggiunta, quando siamo ai fornelli non sono ammesse distrazioni. Anche la cottura infatti influisce sui suoi benefici. Il momento giusto per scolarla è quando ancora è al dente. In pochi lo direbbero, ma un regolare consumo di pasta favorisce il sonno. Sì, più spaghetti si mangiano meglio si dorme di notte. Il motivo è da ricollegarsi alla maggiore produzione di serotonina, che a sua volta stimola l'assorbimento di triptofano, un amminoacido che svolge un ruolo molto importante nella regolazione del nostro sonno quando andiamo a dormire.

Pubblicità

Cadrebbe dunque anche il mito che la pasta a cena non è la miglior soluzione per chi sta seguendo un regime alimentare dietetico, con l'obiettivo di perdere qualche kg di troppo.

La pasta fa bene anche all'umore

La serotonina, oltre a stimolare il triptofano, è fondamentale anche nella regolazione del nostro umore. Maggiore è la produzione di serotonina all'interno del nostro corpo migliore è il tono emozionale. Felicità, non è solo il brano con cui Al Bano insieme a Romina Power sono diventati famosi in tutto il mondo, ma è lo "status" che è possibile raggiungere con maggiore facilità attraverso un corretto e regolare consumo di pasta. Forse, da oggi, saranno in tanti a rivalutare quello che spesso e volentieri negli ultimi anni è stato un alimento sottovalutato della nostra cucina. Andando a toccare tre punti chiave quali dieta, sonno e umore, molti si ricrederanno, ridando alla pasta l'attenzione che merita. #alimentazione #dieta pasta