Pubblicità
Pubblicità

Una recente #Ricerca scientifica dell'Università di San Francisco ha confermato che fare sesso con regolarità durante l'intero arco della nostra vita può essere considerato come un elisir di lunga vita. Stando all'ultimo studio, rapporti sessuali frequenti porterebbero benefici al proprio #Dna. Ad avere i benefici maggiori sarebbero proprio le donne. Sono numerose le ricerche scientifiche volte a scoprire i segreti del ritardo dell'invecchiamento presente in migliaia di persone nel mondo. Dall'alimentazione [VIDEO] all'ambiente, passando per lo status sociale e la vita condotta quotidianamente. E se fosse l'amore la soluzione?

Lo studio americano

I ricercatori dell'Università statunitense di San Francisco hanno condotto uno studio su un totale di 129 donne, aventi tutte relazioni stabili con il proprio partner, fidanzato o marito che fosse.

Pubblicità

Al termine della ricerca, i dati sono stati pubblicati sulla rivista scientifica Psychoneuroendocrinology. La scienza ha dimostrato l'esistenza del legame fra l'attività sessuale e la lunghezza dei telomeri, che svolgono un ruolo fondamentale nella conservazione del nostro dna. Un legame dunque assolutamente positivo e che dovrebbe far riflettere le coppie più pigre.

Delle 129 donne interessate dallo studio americano [VIDEO], tutte quelle che hanno confermato di avere almeno un rapporto sessuale a settimana con il proprio partner sono risultate avere telomeri più lunghi del normale. Dunque, per vivere più a lungo non serve fare sesso tutti i giorni e nemmeno tre volte alla settimana, come invece tanti sostengono. E' sufficiente, stando alla ricerca effettuata dall'università californiana, fare l'amore con il proprio partner anche una sola volta a settimana.

Pubblicità

Unirete in questo modo l'utile al piacere.

Cosa sono i telomeri

I telomeri possono essere definiti come dei marcatori dell'invecchiamento delle cellule. Fisicamente, sono una sorta di cappuccio nella parte finale dei cromosomi. Quando le cellule si riproducono, essi si accorciano, fino a consumarsi del tutto. Da qui risulta chiaro come sia importante avere dei telomeri più lunghi del normale, gli stessi riscontrati nelle donne interessate dallo studio scientifico statunitense sui benefici del sesso all'interno di un rapporto stabile. Non c'è dunque alcun motivo per cui non considerare i rapporti sessuali con il proprio partner come noiosi o ripetitivi. Indipendentemente dal grado di piacere riscontrato, fare sesso una volta a settimana fa comunque bene.