Pubblicità
Pubblicità

Aumento dei prezzi delle #uova nei supermercati in seguito alla carenza dei prodotti sul mercato. All'origine del problema ci sarebbe lo scandalo ‘Fipronil’ che ha coinvolto il mercato delle uova qualche mese fa ma anche un possibile nuovo [VIDEO]allarme [VIDEO] aviaria in tutta Europa.

Prezzi delle uova raddoppiati: ecco da cosa dipende

È scattato l'allarme sui prezzi delle uova in tutta Italia che ha messo in allerta i consumatori in questi ultimi giorni che hanno rilevato la scarsa presenza delle uova sugli scaffali dei supermercati insieme a un consistente rincaro dei loro prezzi. Arriva direttamente dal Codacons la denuncia che, con un comunicato di tipo ufficiale, mette in guardia tutti i consumatori informandoli che, alla base degli abnormi aumenti sui listini delle uova, ci sarebbe la loro carenza sul mercato, determinato dallo scandalo di questa estate dell’insetticida Fipronil.

Pubblicità

Statisticamente, le uova presenti sul mercato, sarebbero ridotte del 40% rispetto alla norma, una bassa presenza dovuta in particolar modo a due motivi, che interesserebbero allevamenti italiani e stranieri. Il principale motivo sarebbe da attribuire all'insetticida Fipronil utilizzato in modo illegale in molti allevamenti e che ha determinato i conseguenti sequestri di milioni di uova in tutta l’Europa. Il mercato attualmente, starebbe quindi pagando ancora le conseguenze di questi sequestri che ha visto l’abbattimento di migliaia di galline e le successive sanificazioni degli allevamenti nei mesi passati.

Influenza aviaria: emergenza anche in Italia?

La crisi che starebbe interessando il mercato delle uova sarebbe riconducibile anche all'influenza aviaria che è tornata a colpire l’Europa.

Pubblicità

Le epidemie [VIDEO] avrebbero interessato molti stabilimenti, in particolar modo nel Nord Italia a causa della migrazione di uccelli selvatici, che in relazione al clima di quest’anno, nettamente più caldo, avrebbero prolungato la loro permanenza nel nostro Paese. L’insieme di queste situazioni, quindi, avrebbe determinato l’attuale drastico calo di uova sul mercato, con prezzi sempre più alti. Il possibile rischio, a questo punto, sarebbe il conseguente aumento dei prezzi degli #alimenti prodotti con le uova, un rischio che andrebbe ad innescarsi in molti ambiti della produzione alimentare e direttamente a danneggiare, ancora una volta, le tasche dei consumatori italiani. #Salute bambini