Pubblicità
Pubblicità

Un luogo molto importante e che forse in tanti sottovalutano, è il #letto in cui dormiamo. Nel letto trascorriamo un terzo della nostra vita e dunque molto spesso si possono annidare batteri e funghi. Specialmente con l'umidità e con il sudore provocato in estate dal nostro corpo possono annidarsi microb [VIDEO]i molto più facilmente del previsto.

Ecco ogni quanto cambiare le lenzuola

Lo studioso Philip Tierno della New York University ha rilasciato delle dichiarazioni riguardo all'argomento. Secondo il microbiologo, se non cambiamo frequentemente le nostre #lenzuola, rischiamo di incorrere in malattie pericolose per il nostro organismo.

Pubblicità

Il nostro corpo e la nostra salute può dunque essere compromessa se non si prendono le giuste precauzioni. Ogni quanto tempo bisogna cambiare le lenzuola? Il tutto dipende anche dal modo in cui siamo abituati a dormire. Ad esempio coloro che dormono senza pigiama dovranno cambiare le coperte molto più di frequente rispetto a coloro che invece lo indossano abitualmente.

Secondo quanto riporta lo studioso sopra citato, le lenzuola andrebbero cambiate almeno una volta a settimana. Qualche settimana fa, degli studiosi hanno condotto uno studio su lenzuola e cuscini per un periodo che va dagli 1,5 anni a 20 anni ed hanno scoperto che sono stati trovati ben 17 tipi diversi di funghi. Bisogna aggiungere però, che oltre i batteri causati dal nostro corpo, ci sono anche quelli che arrivano dall'ambiente in cui viviamo.

Pubblicità

Ad esempio polvere, peli di animali, polline o acari. Tutto ciò potrebbe essere inalato da nostro organismo durante la notte e causarci dei problemi di salute.

Cosa potrebbe accadere?

Se per caso vedete le vostre lenzuola più sporche del consueto, sappiate che anche ciò che circonda il vostro letto influisce sulla pulizia dei capi. Ma che pericolo corrono coloro che respirano funghi e acari? Potremmo incorrere in allergie, raffreddori o mal di gola senza un apparente motivo. Bisogna dunque stare molto attenti e non sottovalutare la questione, dato che il luogo dove dormiamo [VIDEO] potrebbe essere un proliferare di microbi. Sicuramente è meglio prevenire che curare questi spiacevoli problemini di salute. Voi che ne pensate? Per esprimere il vostro parere potete lasciare un commento sotto l'articolo e cliccare sul tasto segui per rimanere aggiornati su tutte le ultime news nel campo della salute e tanto altro ancora.