Pubblicità
Pubblicità

Questa settimana Lancet ha pubblicato uno studio che dimostrerebbe che è possibile guarire dalla #diabete di tipo 2. Questo tipo di malattia colpisce una persona su 11 ed è dunque molto importante scoprire nuovi rimedi [VIDEO] con cui guarire da questa patologia. Questa volta però non stiamo parlando di farmaci, ma di un rimedio naturale.

La dieta al posto dei farmaci?

In questi giorni ad Abu Dabi si è tenuto il congresso dell'International Diabetes Federation che illustra come guarire dal diabete attraverso delle 'bibite' che andranno a sostituire i pasti. Di cosa si tratta? Alcune persone diabetiche si sono sottoposte ad un test, sostituendo alle normali pillole una #Dieta ipocalorica composta da 800 calorie giornaliere, che ha consentito ai partecipanti di ottenere un calo del tasso di diabete.

Pubblicità

Tale studio è stato condotto in Scozia, più precisamente nella regione di Tyneside presso 49 studi di medicina. I vari pazienti hanno seguito la dieta sotto la cura dei medici e delle loro linee guida. Si sono prestati a questa 'prova' persone trai 20 ed i 65 anni a cui era stata diagnosticato il diabete almeno sei anni prima rispetto a questo 'esperimento'. Ai soggetti è stata sospesa la terapia per contrastare il diabete attraverso i farmaci, e si è invece provato con una dieta ipocalorica.

Gli effetti della dieta ipocalorica

I soggetti hanno sostituto alle medicine un'alimentazione liquida con 825-853 calorie per la durata di 3-5 mesi, seguita poi da una graduale reintroduzione degli alimenti nel corso di 2-8 settimane. Questo regime alimentare ha fatto ottenere alle persone che si sono prestate a tale esperimento un calo di ben 15 Kg di peso.

Pubblicità

Lo studio ha dimostrato dunque che una perdita di peso è in grado di migliorare la qualità della vita e, dopo un anno dall'esperimento, circa la metà dei pazienti ha avuto una remissione del diabete.

Del resto come ha rivelato Matti Uusitupa, facente parte dell'istituto di salute e nutrizione clinica, sono il crescere del peso ed una vita sedentaria e non salutare a portare nelle persone il rischio di diabete [VIDEO] di tipo due. Tutti questi fattori e comportamenti possono essere modificati, rendendo possibile guarire dalla malattia. Anche se i risultati sono stati soddisfacenti, bisognerà ovviamente aspettare un altro po' prima di poter gridare alla vittoria, dato che solitamente i risultati di interventi dietetici tendono ad essere buoni nell'immediato ed a diminuire di efficacia invece nel corso del tempo.