Si corre domenica 13 aprile 2014 l'edizione 112 della Parigi - Roubaix. Il percorso dell'Inferno del Nord di quest'anno misura 257 chilometri di cui ben 50 sul temibilissimo pavé. Una delle corse più spettacolari che gli amanti del #Ciclismo vogliono sicuramente seguire in diretta tv.

Tutti contro il campionissimo elvetico Fabian Cancellara, vincitore domenica scorsa del Giro delle Fiandre davanti a Greg Van Avermaet e Sep Vanmarcke. Per l'Italia si spera in Filippo Pozzato e Luca Paolini, non brillantissimi però nelle ultime uscite.

Sono 28 i tratti in pavè denominati secondo numerazione decrescente. In particolare l'attenzione sarà concentrata nei luoghi dove si è scritta la storia della corsa: la spettacolare foresta di Arenberg, il Mons - en - Pèleve e l'attesissimo Carrefour de l'Arbre, in cui di solito partono gli attacchi decisivi per la vittoria, situato a 15 km dall'arrivo. Nota particolare: alcuni settori ciottolati saranno affrontati anche in estate, inseriti nel percorso del Tour de France 2014. Start da Paris - Compiègne ed arrivo nel mitico velodromo di Roubaix.

Parigi - Roubaix di domenica 13 aprile 2014: diretta tv

Per seguire in televisione la classica monumento, regina delle gare sul pavé e della campagna del Nord, bisognerà sintonizzarsi sui canali Rai con telecronaca di Francesco Pancani e Silvio Martinello. Rai Sport 2 seguirà ampi tratti della corsa e le fasi finali saranno trasmesse anche da Rai 3. Disponibile, oltre alla diretta tv, anche lo streaming attraverso i servizi gratuiti che la Rai fornisce attraverso il proprio sito web ufficiale.