Si corre domenica 13 aprile 2014 l'edizione 112 della Parigi - Roubaix. Il percorso dell'Inferno del Nord di quest'anno misura 257 chilometri di cui ben 50 sul temibilissimo pavé. Una delle corse più spettacolari che gli amanti del ciclismo vogliono sicuramente seguire in diretta tv.

Tutti contro il campionissimo elvetico Fabian Cancellara, vincitore domenica scorsa del Giro delle Fiandre davanti a Greg Van Avermaet e Sep Vanmarcke. Per l'Italia si spera in Filippo Pozzato e Luca Paolini, non brillantissimi però nelle ultime uscite.

Sono 28 i tratti in pavè denominati secondo numerazione decrescente. In particolare l'attenzione sarà concentrata nei luoghi dove si è scritta la storia della corsa: la spettacolare foresta di Arenberg, il Mons - en - Pèleve e l'attesissimo Carrefour de l'Arbre, in cui di solito partono gli attacchi decisivi per la vittoria, situato a 15 km dall'arrivo. Nota particolare: alcuni settori ciottolati saranno affrontati anche in estate, inseriti nel percorso del Tour de France 2014. Start da Paris - Compiègne ed arrivo nel mitico velodromo di Roubaix.

Parigi - Roubaix di domenica 13 aprile 2014: diretta tv

Per seguire in televisione la classica monumento, regina delle gare sul pavé e della campagna del Nord, bisognerà sintonizzarsi sui canali Rai con telecronaca di Francesco Pancani e Silvio Martinello. Rai Sport 2 seguirà ampi tratti della corsa e le fasi finali saranno trasmesse anche da Rai 3. Disponibile, oltre alla diretta tv, anche lo streaming attraverso i servizi gratuiti che la Rai fornisce attraverso il proprio sito web ufficiale.