Manca davvero poco, alla fine di questo combattuto mondiale. I riflettori sono tutti per i due contendenti, Jorge Lorenzo e Valentino Rossi. Non mancano le polemiche. Rossi ha dichiarato apertamente che Marquez sta aiutando Lorenzo nella corsa al titolo. Supposizioni o dati certi? Non sta a noi giudicare, ma sarà la pista a farlo. Questa penultima tappa si corre sul tracciato Malese di Sepang. Il circuito è lungo 5543 metri, con 15 curve. L’anno scorso la gara terminò con la vittoria di Marc Marquez, seguito da Vale Rossi e da Jorge Lorenzo.

Le qualifiche: il duello Rossi – Lorenzo

Il venerdì è stato subito acceso, Jorge ha mostrato i muscoli e si è subito messo in evidenza.

Pubblicità
Pubblicità

Rossi ha risposto con un passo gara ottimale. Il sabato le cose sono andate ancora meglio per Rossi, riuscito a scalzare dalla prima fila Lorenzo per soli 11 millesimi. La pole è andata a Dani Pedrosa, seguito da Marc Marquez. Non poteva che finire così, secondo le previsioni. Marquez e Pedrosa sono i dominatori di questi ultimi anni su questa pista, Lorenzo è un po’ arrabbiato per essere in seconda fila. Jorge durante le qualifiche è anche scivolato, qui è vietato sbagliare. Valentino non ha concesso niente al suo avversario, questo è il vero carattere del campione. Oggi si faceva sul serio e Rossi ha tirato fuori gli artigli. Questa è la griglia di partenza (prime tre file):

  • Prima fila – Pedrosa , M.  Marquez, V.  Rossi
  • Seconda fila – J. Lorenzo, C. Crutchlow, A. Iannone
  • Terza fila – A. Dovizioso, M. Vinales, B. Smith

25 ottobre: la pista si accende

Parte benissimo Rossi con la sua #Yamaha.

Pubblicità

Le due #Honda di Pedrosa e Marquez fanno da tappo a Vale. Lorenzo con un avvio, non ottimale, riesce però a recuperare. Jorge divora prima Marquez e poi Rossi. Si porta così in seconda posizione dietro a Pedrosa. Comincia un duello spettacolare, curva dopo curva, tra Rossi e Marquez. I loro sorpassi sono millimetrici, ma improvvisamente, alla curva 14 i due si toccano e Marquez esce di scena.  Un episodio che fa subito discutere.

Rossi ha dato un calcio a Marquez? I pareri sono contrastanti. A 11 giri alla fine, Andrea Dovizioso cade. All'8° giro, le posizioni dei piloti sono sempre stabili. Ultimo giro, si arriva al traguardo: 1° Pedrosa, 2° Lorenzo, 3° Rossi. Oggi c’era un super Pedrosa in pista, nulla da fare per nessuno e vittoria strameritata. Ora Rossi ha +7 punti su Lorenzo. Purtroppo, dopo un’ora e mezza dalla fine della corsa, si apprende che i giudici di gara hanno inflitto una penalizzazione a Rossi. Nel prossimo gran premio, Valentino Rossi partirà dall’ultima posizione, una sanzione che sta facendo discutere tutte le fazioni.

Pubblicità

Ha ragione Rossi quando dichiarava che Marquez correva in favore di Lorenzo? Stando così le cose, il fattaccio con Marc, è tutto a favore di Jorge Lorenzo.

Jorge si trova, così, il titolo servito non su un piatto d’argento, ma tutto d’oro. Valentino Rossi, a caldo, ha dichiarato che non era sua intenzione far cadere Marquez e non sa se parteciperà in Spagna all’ultima gara. Purtroppo finisce così questo Gran Premio e forse anche questo mondiale 2015. #Moto GP