La nuova stagione di Formula 1 è alle porte. Domenica 26 marzo a Melbourne prenderà ufficialmente il via il mondiale 2017 con il tradizionale Gran Premio d'apertura in Australia. Ripartirà la caccia alle Mercedes, ancora una volta le favorite numero uno per la conquista del titolo: Hamilton verrà affiancato dal neo-arrivato Bottas, chiamato a sostituire il campione in carica Nico Rosberg. Alle loro spalle, sono pronte a dar battaglia le rivitalizzate Ferrari di Vettel e Raikkonen, apparse in grande spolvero nei test pre-stagionali, e le solite insidiose Red Bull dei confermatissimi Ricciardo e Verstappen..

Pubblicità

Pubblicità

Formula 1 2017 in diretta tv: Rai-Sky, le gare in calendario

Saranno dieci le scuderie in griglia di partenza, una in meno rispetto alla passata stagione: out la Manor, obbligata ad abbandonare il mondo della #Formula Uno a causa di problemi finanziari. Oltre i tre team sopracitati, a completare il "pacchetto" vedremo le Force India di Perez e Ocon, le Williams di Felipe Massa e Stroll, le McLaren di Fernando Alonso e della giovane promessa Vandoorne, le Toro Rosso di Kvyat e Sainz, le Haas di Grosjean e Magnussen, le Renault di Hulkenberg-Palmer e le Sauber di Ericsson e Wehrlein.

Si gareggerà da marzo a novembre, per un totale di 20 Gran Premi stagionali. Di questi, ben 11 verranno trasmessi in diretta tv da Sky in esclusiva; i restanti 9 saranno invece visibili anche in chiaro sulla Rai.

Pubblicità

Nella prima parte del campionato saranno solo tre i GP in calendario fruibili da tutti sulla tv di Stato (Bahrain 16 aprile, Monaco 28 maggio e Austria 9 luglio), mentre gli altri sette (Australia, Cina, Russia, Spagna, Canada, Azerbaijan e Gran Bretagna) verranno proposti in differita. Più ampio il menù Rai nella seconda metà del mondiale, arricchito da sei gare live sulle dieci totali: Ungheria (30 luglio), Italia (3 settembre), Singapore (17 settembre), Usa (22 ottobre), Messico (29 ottobre) e Abu Dhabi (26 novembre, tappa conclusiva). I Gran Premi del Belgio (27/8), della Malesia (1/10), del Giappone (8/10) e del Brasile (12/11), invece, andranno in onda solo su Sky Sport F1 HD. #Ferrari