Partita fisica doveva essere e partita fisica è stata. Torino porta a casa l'intero bottino con un match maschio e attento, con uno scatenato Washington che va in doppia doppia (15 punti e 14 rimbalzi). Trento dal canto suo riesce a mettere il muso davanti solo nei primissimi minuti di gara e poi deve soccombere per via delle bassissime percentuali da due soprattutto (32 contro 59). Il sogno playoff continua per la squadra di Vitucci, che sale a quota 22, a meno 4 proprio dall'Aquila Trento.

La cronaca

0'01'' - Baldi Rossi cerca la tripla disperata che il primo ferro sputa e finisce qui TORINO BATTE TRENTO 76-67.

0'10'' - Mazzola arriva a quota cinque e finisce la sua gara. In lunetta Flaccadori fa due su tre 76-67.

0'32'' - Flaccadori dal fondo cerca un assist impossibile e manda in ripartenza Washington che schiaccia in solitaria, 74-63, è il punto finale.

0'47'' - Mazzola guadagna fallo in difesa, altri due liberi, solo uno a segno 72-63.

0'53'' - Wilson in lunetta, due su due 71-63.

0'57'' - Gomes piazza la tripla riportando a due possessi di distanza Trento 69-63.

1'01'' - Washington guadagna due liberi, a segno uno su due, 69-60.

2'36'' - Secondo time out Trento e due liberi per Washington uno su due, 66-57.

2'55'' - La tripla di Gomes 65-57.

4'27'' - Wilson da due e libero supplementare che sbaglia 65-54.

4'41'' - Penetrazione di Forray e appoggio comodo 63-54.

5'36'' - Alibegovic la piazza dal fondo 63-52 torna il +11.

6'43'' - Time out Torino.

7'22'' - Forray da sotto canestro 61-52.

8'12'' - Time out Trento, i 222 cm di Cuccarolo sotto canestro si fanno sentire, altri due punti facili, 61-50, massimo vantaggio Torino.

INIZIO ULTIMO QUARTO - Il primo possesso sarà gialloblù.

FINE TERZO QUARTO - Si va all'ultimo riposo breve con Torino avanti di 6 e Trento che non vuole assolutamente darsi per vinta.

0'17'' - Flaccadori appoggia per il 56-50.

0'33'' - Ancora un rimbalzo di Washington difensivo, sempre +8 Torino.

1'25'' - Hogue sbaglia due su due dalla lunetta nonostante il fallo tecnico.

1'36'' - Cuccarolo sfrutta i centimetri sotto canestro, si gira e appoggia 56-48.

2'08'' - Ancora Mazzola da tre, 54-47.

2'40'' - Fallo tecnico di Wilson, è il quinto, Hogue in lunetta. Esplode la contestazione sulla direzione di gara del Palaruffini. Il 22 fa uno su due, 51-47.

3'37'' - Torino sprecona, prima Mazzola sbaglia il tiro in sospensione senza ostacolo, poi Wilson schiaccia sul ferro, sempre 51-45.

5'46'' - La tripla di Washington e poi di Gomes 51-45.

6'54'' - Ancora Mazzola 48-42.

9'12'' - La tripla di Valerio Mazzola 44-37, subito eguagliata da Baldi Rossi 44-40.

INIZIO TERZO QUARTO - Primo possesso per Trento.

STATISTICHE Trento molto fallosa, già 10 falli in totale, in particolare Hogue a quota 3 personali, ed imprecisa dal campo, solo 4/18 da tre per i ragazzi di Buscaglia. Torino molto forte a rimbalzo difensivo, ben 16, ma solo 3 in attacco, contro i 25 totali degli ospiti. Washington migliore in assoluto in questa statistica a quota 6. Marble è il miglior assist-man con 3 passaggi vincenti contro i due di Poeta e Wright per Torino.

FINE SECONDO QUARTO - Non entra il tiro in sospensione di Wright sulla sirena, si va all'intervallo lungo sul parziale di 41-37 in favore dell'Auxilium Torino.

0'15'' 2/4 - Tripla di Baldi Rossi 41-37 e time out Torino.

0'37'' 2/4 - Tripla di Wright 41-34.

1'30'' 2/4 - Penetrazione di Alibegovic 38-34.

2'36'' 2/4 - Tripla di Floccadori 36-32.

3'42'' 2/4 - Assist magico di Poeta per Mazzola 36-27.

4'56'' 2/4 - Trento ha superato i cinque falli e per la seconda volta Torino guadagna un fallo in difesa andando in lunetta. Time-Out Trento sul 32-25. Alibegovic due su due 34-25.

5'41'' 2/4 - Show di Wright che va in lunetta. Due su due, 30-25.

6'28'' 2/4 - Forray prova la tripla, ferro e sul rimbalzo Hogue guadagna due liberi. Time Out chiamato da Torino. Il 22 ne mette solo uno, 28-23.

7'03'' 2/4 - Flaccadori in lunetta, due su due 26-22.

8'08'' 2/4 - Sutton riporta sotto Trento che sta sbagliando troppo dalla distanza. 26-20.

FINE PRIMO QUARTO - Washington piazza una tripla sulla sirena, video check per vedere se prima o dopo il suono. Gli arbitri dicono di no, quindi si chiude sul 22-16 per Torino il quarto. Break a metà per i locali che fanno 14-0 di parziale.

1'05'' 1/4 - Wright a rimbalzo ne mette due di forza, 22-16.

2'13'' 1/4 - Forray ne mette solo uno su due dalla lunetta 20-13.

2'33'' 1/4 - Ancora una tripla, stavolta Harvey, 20-12, super parziale di Torino.

3'05'' 1/4 - La tripla di Wilson! 17-12.

3'31'' 1/4 - Di forza Wilson per il sorpasso gialloblù, 14-12 e primo time-out chiamato da Trento. 8-0 di parziale.

4'00'' 1/4 - Harvey va in solitaria, aggancio Torino 12-12.

5'21'' 1/4 - Marble sbaglia la tripla, si resta sul 10-12.

7'00'' 1/4 - Torino cerca di tornare sotto con Washington ma siamo sul 6-12.

8'30'' 1/4 - Parte forte Trento che si porta sul 2-7.

H 20.45 Quintetti: TORINO con Wilson, Harvey, Wright, Washington e Mazzola. TRENTO Marble, Craft, Baldi Rossi, Gomes, Hogue.

H 20.35 Ancora 10' e poi sarà palla a due. Quotazioni Torino 1,70 Trento 2,10.

H 20.25 Ultime fasi di riscaldamento.

H 20.15 Le squadre sono rientrate negli spogliatoi dopo aver effettuato il riscaldamento, intanto il Palaruffini si va riempiendo e i supporters di casa iniziano a farsi sentire.

Line-up

FIAT TORINO: 0 Wilson, 1 Harvey, 2 Wright, 4 Parente, 5 Alibegovic, 8 Poeta, 14 Cuccarolo, 17 Washington, 18 Okeke, 21 Mazzola, 23 Vitale, 33 Crespi. Coach: Francesco Vitucci.

DOLOMITI ENERGIA TRENTINO: 1 Marble, 2 Sutton, 4 Craft, 8 Baldi Rossi, 9 Moraschini, 10 Forray, 12 Flaccadori, 15 Gomes, 22 Hogue, 25 Lechthaler. Coach: Maurizio Boscaglia.

ARBITRI: Maurizio Biggi, Gabriele Bettini ed Evangelista Caiazza.

Una serata per dimenticare la sconfitta a Milano, una serata per muovere la classifica e fermare un avversario lanciatissimo. Questo l'imperativo per coach Vitucci e la sua Fiat Torino che stasera nel monday night della 22a giornata affronta al Palaruffini le lanciatissime Aquile Trento, formazione che viene da ben sei successi consecutivi e non vuole di certo smettere di lottare qui, nel palazzetto che a maggio ospiterà per la prima volta in Italia la Muay Thai. "Servirà molta fisicità contro questo avversario", le parole del tecnico gialloblù Vitucci in conferenza stampa. Torino che sicuramente non vorrà ripetere quanto di spiacevole accaduto contro Capo d'Orlando, quando arrivò una sconfitta sul fil di sirena. Preferirà piuttosto ripetere il match dell'andata, quando i torinesi si seppero imporre per 74-70 al Palatrento. Dal canto proprio la formazione ospite scende a Torino forte di un ruolino invidiabile ed una posizione salda ai vertici della classifica. I presupposti per un match vibrante ci sono tutti insomma. #Basket #Sport Torino #Dirette