Incredibile sorpresa nella partita che vedeva di fronte Roger Federer, campione degli ultimi Australian Open, contro il qualificato Evgeny Donskoy, numero 78 della classifica mondiale. I due non si erano mai sfidati. Sicuramente la vittoria più importante della carriera per il tennista russo, mai vincitore di un torneo Atp, che batte il campione svizzero al tie break del terzo set. Incredibile pensare come Roger non abbia portato a casa la partita nonostante 3 match point nel secondo set, un break di vantaggio nel terzo e dopo essere stato in vantaggio per 5 a 1 nel tie break decisivo. L'inizio del torneo del campione elvetico era stato ottimo vincendo agevolmente in due set sul tennista francese Paire per 6-1 6-3.

Pubblicità

Analisi dell'incredibile partita tra lo sconfitto Roger Federer e il russo Evgeny Donskoy.

Parte bene nel primo set Roger #Federer che se lo aggiudica con il parziale di 6-3. Nel secondo set il russo alza il livello del suo gioco e la partita si trasforma in una vera battaglia. Donskoy, al primo confronto contro Federer, non concede nulla al servizio e si procura anche un set point sul 5-4 annullato puntualmente dall'elvetico dopo un grande scambio sulla diagonale di destra. Si arriva al tie break e il primo mini break se lo aggiudica Federer. Clamorosamente sul 5 a 2 dopo aver concesso tre match point mister 18 slam non riesce a concludere la partita e Donskoy ne approfitta facendo suo il secondo set e rimettendo in parità il match. Nel set decisivo Federer va in vantaggio 4-2 e al momento di servire per vincere la partita subisce il break affossando clamorosamente il rovescio in rete. Il russo riagguanta la partita sul 5 a 5 e nell'undicesimo game piazza il break del sorpasso, condito da stecche ed errori di Roger. Sul più bello però Donskoy non riesce a chiudere la partita e si va dunque al tie break decisivo. Questo tie break è pura follia: il russo commette un doppio fallo e spara un dritto a metà rete facilitando la fuga di Federer sul 5 a 1, dopo il russo incredibilmente rifila sei punti consecutivi con l'ultimo dritto dell'elvetico negli Emirati Arabi che termina di pochi centimetri in corridoio ponendo fine ad un incontro folle. Il #Tennis è davvero uno sport incredibile!