Nell'ultima puntata del noto programma radiofonico Wrestling Observer Radio Show, si è parlato del futuro di alcuni atleti della WWE. La federazione diretta dalla famiglia McMahon è la realtà più importante di wrestling a livello mondiale. Il wrestling WWE assicura ogni settimana spettacoli acrobatici ed emozioni a milioni di telespettatori, vantando una notevole copertura internazionale dei suoi programmi, anche qui in Italia. Tornando al discorso principale, Durante il Wresting Observer, sono spuntati due nomi, che secondo il parere dei cronisti, sarebbero destinati a diventare due top heel dei principali show WWE: #raw e #Smackdown..

Pubblicità

Pubblicità

Wrestling WWE: Braun Strowman al centro della scena

I due wrestler destinati a diventare le nuove icone heel della federazione, sarebbero Baron Corbin (attualmente in forza a Smackdown Live) e Braun Strowman (facente parte di Monday Night Raw). Il colossale wrestler barbuto sta negli ultimi mesi, seminando il terrore all'interno dello show rosso. La WWE sembra credere molto in Strowman, tanto da costruire un interessante storyline, che vede coinvolto l'ex adepto della Wyatt Family, in una faida contro Roman Reigns (31 anni), ex campione del mondo. La WWE punta molto sull'atleta e vuole pusharlo a dovere, in modo da farlo diventare uno dei personaggi più rappresentativi dello show rosso; un vero e proprio "Monster Heel". Del resto, sono davvero poche le star che riescono a tenere testa a Strowman.

Wrestling WWE: per Corbin i tempi sono maturi?

Per quanto riguarda Baron Corbin (32 anni),la WWE sembra credere nel talento del giovane wrestler; tuttavia pare che i tempi per un salti di qualità, siano ancora prematuri per lui.

Pubblicità

Se vuole diventare un main eventer, Corbin dovrà fare ancora molta esperienza, ad ogni modo, l'atleta originario di Lenexa può vantare già un successo di prestigio, quale la vittoria all'Andrè The Giant Memorial Battle Royal di Wrestlemania 32, nel 2016. Eppure per lui non mancheranno soddisfazioni in futuro, anche più grandi forse, di quelle riservate a Braun Strowman.

I dirigenti della WWE credono fortemente nella bravura di Baron Corbin e starebbero cercando di trasformarlo in un vero e propria portabandiera dello show blu. Insomma, per Corbin si prospetta un futuro simile a quello di Adam Copeland, in arte Edge. Quest'ultimo, inserito nella Hall of Fame della WWE, ha avuto grandissime soddisfazioni durante l'ultima parte della sua carriera, ricevendo l'onore (e l'onere) di essere uno dei main eventer di punta della federazione di #Stamford. Per aggiornamenti sul wrestling WWE, cliccate Segui.