Al via tra poche ore l’81° Giro di Svizzera. L’appuntamento con la corsa ciclistica in territorio elvetico sarà dal 10 al 18 giugno 2017. Si tratterà dell’ultima kermesse appartenente al circuito WorldTour prima dell’atteso Tour de France. Diversi corridori di alto livello si daranno battaglia sulle strade della Svizzera, tra cui il vincitore dell’ultimo Giro d’Italia, ossia l’olandese Tom Dumoulin del Team Sunweb. In programma bisognerà affrontare 9 tappe, tra cui figurano un prologo ed una cronometro individuale. Non mancheranno le salite, specie nelle frazioni finali. Il percorso lo abbiamo già analizzato precedentemente, scopriamo quali corridori figurano nella lista di partenza del Tour de Suisse e dove guardare la corsa in televisione.

Pubblicità
Pubblicità

Tour de Suisse: favoriti e programmazione tv

Il dorsale n°1 sarà di Miguel Ángel López. Il colombiano dell’Astana vinse l’anno scorso e proverà a confermarsi, seppur sia reduce da un infortunio. A contendergli la Maglia Gialla di leader della classifica generale saranno in tanti. Oltre al già citato Tom Dumoulin, che preparerà la Vuelta a España, troveremo altri reduci del Giro d’Italia, mentre i grandi scalatori attesi al Tour de France hanno preferito partecipare al Giro del Delfinato, che attualmente è in svolgimento. Steven Kruijswijk, dopo la delusione alla corsa rosa, proverà a ritagliarsi qualche soddisfazione al Giro di Svizzera. Con lui anche la rivelazione Jan Hirt e il nostro Domenico Pozzovivo. Punterà forte alla vittoria finale il portoghese Alberto Rui Costa, che ha già conquistato il successo in 3 edizioni.

Pubblicità

Bisognerà tenere in considerazione anche Wout Poels, Simon Špilak, Jon Izagirre e Joseph Dombrowski.

Nell’elenco dei partecipanti non figurano soltanto quei corridori che punteranno alla Maglia Gialla, ma anche quelli che punteranno alle vittorie di tappa. A tal proposito non possiamo spendere qualche parola su 3 campioni del calibro di Peter Sagan, Greg Van Avermaet e Philippe Gilbert. Lo slovacco e i 2 belgi hanno animato le classiche del Nord in primavera, ora li rivedremo in strada al Tour de Suisse per conquistare altri successi. Presente anche il velocista Fernando Gaviria, che punterà tutte le tappe con arrivo in volata assieme al nostro Elia Viviani. Ad animare ancor di più la gara di #Ciclismo vedremo poi Michael Matthews, John Degenkolb, Tim Wellens, Michael Albasini e, chissà, magari Fabio Felline. A vedere i nomi lo spettacolo sarà garantito. Un bell’antipasto in attesa della Grand Boucle di luglio, che farà certamente piacere agli appassionati di questo sport. In attesa di scoprire chi si aggiudicherà il Giro di Svizzera, vi ricordiamo che le tappe verranno trasmesse in diretta tv su Bike Channel dalle ore 16.00 (canale 214 di Sky).