Dopo il successo clamoroso di Daniel Ricciardo a Baku, il circus della #Formula 1 torna in pista sul circuito di proprietà della Red Bull, in Austria. Alla fine a spuntarla è Valtteri Bottas in testa sin dall'inizio con una partenza fulminea tanto da far pensare ad un jump start e che nel finale resiste al ritorno di forza di Sebastian Vettel che così come in Russia tiene il fiato sul collo al finlandese senza riuscire a sferrare l'attacco decisivo. 3° ancora una volta un super Daniel Ricciardo, fortissimo al via su Raikkonen e poi capace di resistere agli attacchi di Hamilton voglioso di un podio che non arriva. Adesso nel mondiale sono 20 i punti di vantaggio della #Ferrari n.5 sulla Mercedes n.44 ed attenzione al terzo incomodo Bottas che accorcia sensibilmente il distacco in classifica arrivando a soli 35 punti dalla vetta.

Pubblicità
Pubblicità

Cronaca giro per giro

GIRO 71/71 BOTTAS VINCE IL GP AUSTRIA Come in Russia, Vettel arriva vicinissimo ma non ce la fa, e Ricciardo resiste su Hamilton, altro podio per la Red Bull.

GIRO 70/71 Attacca Hamilton in curva 4, ma Ricciardo resiste, Vettel ha messo il DRS e può attaccare.

GIRO 69/71 Ricciardo resiste, ma Hamilton è a 0''5, 1:07.411.

GIRO 68/71 Bottas sfrutta il doppiaggio di Perez per recuperare un paio di decimi.

GIRO 67/71 1''3 tra Vettel e Bottas e 1'' tra Hamilton e Ricciardo, ultimi 4 giri di fuoco.

GIRO 66/71 E' in zona DRS Hamilton.

GIRO 65/71 Perez via radio comunica che c'è qualche goccia di pioggia sul tracciato, Hamilton 1:07.424.

Pubblicità

GIRO 64/71 La posteriore destra di Hamilton sembra essere messa molto male.

GIRO 63/71 1'' tra Ricciardo ed Hamilton; entra in zona DRS la Mercedes.

GIRO 62/71 2''5 tra Vettel e Bottas, tra di loro il doppiaggio di Kvyat.

GIRO 61/71 Altro giro veloce di Hamilton, 1:07.511.

GIRO 60/71 Hamilton spinge, Ricciardo cerca di limitare la rimonta dell'inglese, 1:07.571 il giro veloce.

GIRO 59/71 Vettel ha doppiato sia Massa che Ocon ma è tornato a 4''.

GIRO 58/71 Giro veloce di Hamilton, 1:07.608, ha 2''9 da Ricciardo e dal podio.

GIRO 57/71 2''9 tra Vettel e Bottas, ora però è il ferrarista a dover doppiare Ocon e Massa.

GIRO 56/71 Lungo di Raikkonen in curva 1 mentre doppiava Palmer.

GIRO 55/71 Intanto di pioggia nemmeno l'ombra.

GIRO 54/71 Giro veloce di Raikkonen, 1:07.680.

GIRO 53/71 Bottas deve doppiare Massa ed Ocon che stanno lottando tra di loro.

GIRO 52/71 Vettel riduce a 3''6 il ritardo da Bottas.

GIRO 51/71 Hamilton sta addirittura pensando di fare una seconda sosta.

GIRO 50/71 Vettel recupera un paio di decimi al giro su Bottas, 1:07.713 giro veloce della Ferrari.

Pubblicità

GIRO 49/71 Situazione curiosa in testa, i primi 5 hanno tutti 4'' di distacco tra di loro.

GIRO 48/71 Rientra anche Massa, l'unico a non essersi ancora fermato, era risalito fino al 6° posto.

GIRO 47/71 Disastro Red Bull nella gara di casa, l'unico a tener alta la bandiera è, come al solito, Ricciardo 3°.

GIRO 46/71 Drive through per Vandoorne e ritiro per Sainz.

GIRO 45/71 E' rientrato 5° e distante da Hamilton Kimi Raikkonen.

GIRO 44/71 Raikkonen non riesce a resistere, Bottas torna in testa in fondo a curva 4 e rientra ai box.

GIRO 43/71 Bottas ha preso Raikkonen, che in Ferrari stiano pensando ad una tattica stile Mercedes a Barcellona?

GIRO 42/71 Raikkonen ha 1''5 su Bottas, poi Vettel staccato di 3'' dalla Mercedes.

GIRO 41/71 Pit stop di Bottas che cede momentaneamente la vetta a Raikkonen.

GIRO 40/71 Bottas ha 20" su Raikkonen.

GIRO 39/71 Hamilton ha già dei blister sulle gomme appena cambiate.

GIRO 38/71 Impressionante il ritmo di Bottas.

GIRO 37/71 Hamilton sta perdendo ritmo.

GIRO 36/71 Non si fermano ancora i due finlandesi.

GIRO 35/71 Hamilton ha 3" da Ricciardo e 7" da Vettel.

GIRO 34/71 Vettel ai box, evita l'undercut di Ricciardo e spunta davanti alla Red Bull.

GIRO 33/71 Ricciardo ai box, monta le supersoft ed evita l'undercut su Hamilton che fa 1:07.879.

GIRO 32/71 Continuano tutti, anche Raikkonen, a rischio undercut.

GIRO 31/71 Entra Hamilton, è lui il primo a fermarsi a sorpresa, monta le ultrasoft.

GIRO 30/71 Entriamo nella finestra del pit stop ma per ora nessuno si ferma.

GIRO 29/71 Problemi idraulici per Magnussen che riesce a rientrare ai box, niente bandiere gialle quindi.

GIRO 28/71 Hamilton non riesce ad attaccare Raikkonen.

GIRO 27/71 Nervoso Raikkonen via radio, ha qualche problema di potenza.

GIRO 26/71 A breve qualcuno potrà iniziare a pensare alla sosta.

GIRO 25/71 E' ufficiale, la partenza di Bottas è regolare, lo dicono i commissari.

GIRO 24/71 Fenomenale Bottas, giro veloce in 1:08.777.

GIRO 23/71 Bottas forza e porta a 7'' il vantaggio su Vettel.

GIRO 22/71 Hamilton va lungo in curva 3 e perde un poco di distacco, salendo oltre 1''.

GIRO 21/71 Ricciardo è tranquillo al 3° posto e non perde distacco da Vettel, sempre intorno ai 4''.

GIRO 20/71 Hamilton ha preso Raikkonen, a breve l'attacco.

GIRO 19/71 Hamilton entra in zona DRS ed ha 16''5 di ritardo da Bottas.

GIRO 18/71 Bottas ha 5''7 su Vettel e continua a mantenere un ritmo migliore del tedesco.

GIRO 17/71 Le gomme iniziano a crollare ed Hamilton mangia 1'' pieno a Raikkonen, tra poco potrà usare il DRS.

GIRO 16/71 2''6 il ritardo di Hamilton da Raikkonen.

GIRO 15/71 Hulkenberg, che montava le supersoft si ferma già per cambiare gomme.

GIRO 14/71 Hamilton lamenta del sovrasterzo con le supersoft, ma intanto recupera 0''5 su Raikkonen.

GIRO 13/71 Tra Raikkonen ed Hamilton ci sono 3''5.

GIRO 12/71 Vettel non riesce a reggere il ritmo di Bottas, sono 5'' i secondi di distacco. Ricciardo è a 3'' dalla Ferrari.

GIRO 11/71 Sembra che non sarà penalizzato Bottas, la partenza sembra regolare e fenomenale per tempo di reazione.

GIRO 10/71 Kvyat penalizzato per l'incidente al via, drive through per il russo.

GIRO 9/71 Strepitosa la gara delle Williams che partivano dal fondo, sono già in zona punti.

GIRO 8/71 Hamilton sfrutta il DRS e passa la Haas.

GIRO 7/71 Hamilton mette nel mirino Grosjean.

GIRO 6/71 Hamilton passa Perez e sale al 6° posto.

GIRO 5/71 I commisari annotano la possibile falsa partenza di Bottas che intanto fa 1:09.379.

GIRO 4/71 L'incidente della prima curva è stato innescato da Kvyat che ha tamponato Alonso.

GIRO 3/71 Vettel lamenta via radio una falsa partenza di Bottas, Raikkonen con il DRS infila Grosjean.

GIRO 2/71 Attacco di Raikkonen a Grosjean che si difende di forza. Ritiro anche per Alonso.

GIRO 1/71 Bottas ha già 1''5 su Vettel, poi Ricciardo, Grosjean, Raikkonen, Perez ed Hamilton. Verstapen gara rovinata ancora una volta per lui.

GIRO 0/71 PARTENZA Super start di Bottas, Ricciardo parte bene ed infila di forza Raikkonen, mentre si gira Verstappen, Hamilton 7°.

GIRO 0/71 GIRO DI FORMAZIONE Si avviano le vetture, non si registrano problemi per nessuno.

H 13.55 Mancano solo 5' al giro di formazione, di pioggia non se ne vede, ma potrebbe arrivare a gara in corso.

H 13.45 Chiusa la pit lane, le vetture si sono schierate, anche Kimi Raikkonen, eccezion fatta per Wehrlein che partirà dai box.

H 13.35 Raikkonen dopo il giro di schieramento rientra ai box. Da capire se c'è un problema sulla Ferrari. Rientra in pista il finlandese con le supersoft, ma ovviamente partirà con le ultrasoft come da regolamento.

H 13.30 Aperta la pit lane, le vetture escono dai box per schierarsi in griglia, per ora non piove.

H 12.55 Iniziano a cadere le prime gocce di pioggia sulla pit lane; resta da capire se aumenteranno d'intensità.

H 12.40 Valtteri Bottas: "La pista mi piace molto. La partenza fino in curva 3 sarà molto difficile, ma abbiamo una bella macchina e possiamo vincere. Vediamo il meteo come si evolve, se dovesse iniziare a piovere noi dovremmo comunque fare la nostra gara. Come team stiamo diventando sempre più forti e finché ci sarà la possibilità di lottare per il titolo, ci sarò, mancano ancora 12 gare, però quel che conta è il team".

Daniel Ricciardo: "Speriamo di massimizzare la partenza e recuperare alcune posizione per tutti i tifosi Red Bull che ci sono. A Baku sono partito 10° ed ho vinto, chissà oggi che parto 4° e vediamo se dovesse piovere..."

Max Verstappen: "Ci sono 12.000 tifosi olandesi per me, è incredibile questo supporto! Spero di poter fare una bella gara per loro".

H 12.35 Sebastian Vettel: "Spero di fare una bella partenza. Credo che pioverà durante la gara, cercheremo di adattarci. Sarà una gara lunga, possono succedere diverse cose".

Lewis Hamilton: "Non so bene cosa aspettarmi, sarà difficile superare gli altri piloti. Sarà dura fare anche solo il 4° posto, ma ci proverò. La prima curva è complicata, ma in passato sono partito anche dal 10° posto ed è andata bene".

H 12.30 Il cielo è coperto, ma per ora non piove ma le previsioni sono incerte, potrebbe piovere durante la gara.

Le qualifiche

Grande difficoltà per Lewis Hamilton che venerdì sera ha dovuto sostituire il cambio sulla propria Mercedes e per questo ha ricevuto una penalità di 5 posizioni da scontare in griglia, quindi, considerando il terzo tempo ottenuto ieri, partirà dalla casella n.8 e sarà chiamato ad una difficile rimonta anche se il team tedesco ha pensato per lui una strategia con le gomme supersoft contro le ultrasoft montate da tutti gli altri, per cui l'inglese ha l'opportunità di ritardare la prima (e forse unica) sosta e recuperare le posizioni che servono fino ad andare ad insidiare Sebastian Vettel che partirà 2° alle spalle dell'altra freccia d'argento, quella di Valtteri Bottas, che si sta rivelando una seconda guida eccezionale e punta a fare meglio delle due piazze d'onore ottenute a Baku e nel Gran Premio del Canada.

Lewis vs. Seb

Le scorie dopo il duello di Baku ancora non si sono placate; lunedì Vettel è stato convocato a Parigi dalla FIA per valutare il suo comportamento nella capitale azera. Il tedesco se l'è cavata con delle scuse pubbliche e la promessa di non farlo più, ma dovrà fare attenzione in questo Gp perché, in caso di ulteriore penalità, sarà squalificato per un Gp, avendo lui collezionato 9 punti di penalità su 12 sulla propria patente. Intanto, nelle interviste post-qualifiche, la richiesta di stretta di mano pubblica è stata rifiutata da entrambi che hanno tirato dritto. In gara ci si aspettano scintille con Hamilton in rimonta dalle retrovie. #Dirette